Notizie in Controluce

Piazze e affari

 Ultime Notizie

Piazze e affari

01 Aprile
07:35 2008

Ribatto che non convincono. Se la spinta fosse autentica, e non di circostanza, avrebbero contrastato l’abusivismo realizzato, contrasterebbero l’orrido visibile a foglie morte dalla Via dei laghi.
La Gialla sta giù. Pazienza, poco male. Solo che, parlandone, va addirittura spiegato come essa riguardi la storica squadra locale di calcio, nata con quel colore. Riproporre la passione dei tempi dello spareggio col Grottaferrata o l’entusiasmo che accompagnò l’irripetibile presidente Natale Gatta, non si sogna. Sopravvivere già conta. L’impegno degli animatori va comunque apprezzato. Tempi migliori verranno. Importante è che i ragazzi abbiano un riferimento locale.
Mentre va sempre bene la nostra Sezione AVIS, ormai prossima al 25° dalla fondazione, il Circolo Osservatorio stenta. Notarlo scontenta. Ma, chi ha pagato può farlo Altra occasione di commento non c’è. E sottostare al grigio correre significa riconoscersi disabilitati a esprimersi meglio.
Tale considerazione vale anche per il Centro Anziani. Altro riquadro sul quale ridire. A proposito di revisione dei conti. Su chi la fa, su come si fa, rimarcando che sindacare ogni assegnazione di denaro pubblico è un atto dovuto. Ridire sui posti in pulman, sulle scelte delle agenzie, sull’esclusione di quella locale, sulla qualità delle iniziative. Sulla possibilità che del finanziamento beneficino alla pari tutti gli iscritti. Sulla durata delle cariche, sulla modalità dell’elezione.
La morte di Chiara Lubich, importante per l’ecclesialità, riguarda pure Rocca di Papa. Scomparsa la scrittrice tedesca Luise Rinser, scomparso il pittore e scrittore Alberto Tenerelli, di cittadini onorari rimane solo Don Giovanni Busco. Lunga vita, Monsignore! Allo stato, con conoscenza e discernimento nessuno si scorge degno del riconoscimento. Sento parlare di intestazioni per nuove vie. Su Ponziano Fondi niente da dire. Sta bene a tutti. Esempio riconosciuto di attaccamento al paese, di disinteresse, di serietà. Uguale considerazione meriterebbe Tito Basili. Da sindaco non lo trattammo come meritava, ricompensiamolo.

Articoli Simili