Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Politica in pillole – maggio 2012

Aprile 29
15:45 2012

Complotto. Parola magica polivalente. Funziona come salvatutto, lava come i migliori fustini, ammorbidisce la coscienza, crea nebbie provvidenziali, soprattutto in Val Padana; in Puglia c’è troppo sole e la colpa è del fango e le cozze pelose sono dure da complottare.

 

Peccato. Peccato che ci siano molti sorci in bocca e tante mani nella marmellata e il complotto si sgonfia. Bisognerà studiarne un’altra: sorci nella marmellata e mani sulla bocca, ottimo dappertutto.

Dimissioni. Può sembrare strano. Uno si dimette da segretario e diventa presidente. Ma non è la solita storia della poltrona attaccata. C’è un precedente illustre che fa ‘giurisprudenza’: zar Putin.

Elastico. Balletti di scuse e accuse tra Bobi e Umberti. Balletti di militanti estasiati di fronte alle scuse e alle accuse che appaiono e scompaiono. Nessuno si è accorto dell’elastico nella manica. Pre- pre-Prima Repubblica.

Daniela. L’ineffabile dice: Minetti come Iotti. Ne ha ‘rifatta’ una delle sue.

Patti. La questione degli “esodati” riempie le cronache. È seconda solo al famoso articolo 18. Sorprende che tanti ‘professori’ abbiano dimenticato due ‘brocardini’ per una soluzione facile: pacta sunt servanda e tempus regit actum (in linea generale si può applicare in ogni ramo del diritto). Se glieli ricorderà qualche Corte Suprema, magari europea, diranno che è eversiva?

La caduta. Sentendo parlare molti non onorevoli “onorevoli” si pensa che siano scienziati di altri tempi. Quelli studiavano la caduta dei “gravi”. I nostri fanno cadere dall’alto ogni stupidaggine come se fossero gravi.

Alta depressione. Anche i più affezionati alla politica non ce la fanno più. Di fronte ai salti della quaglia, alle ruberie equamente ripartite, alle false promesse disattese in favore della conservazione dei vari orticelli, hanno deciso di fare il salto del gambero. Sembra che più della metà degli elettori non andranno a votare per marcare il segnale e tirarsi fuori, forse a torto, da una sorta di connivenza. Brutte notizie se Sisifo smette di spingere il macigno – è il suo destino e tragicamente la sua unica speranza di salvezza – e bella depressione.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Maggio: 2021
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”