Notizie in Controluce

Preghiera e non solo

 Ultime Notizie

Preghiera e non solo

Novembre 01
08:55 2008

Risale al secolo IV la tradizione che san Lorenzo sia morto bruciato su una graticola che è poi diventata con il libro e la croce il motivo iconografico interessato. La sua più antica raffigurazione è conservata a Ravenna nella lunetta del cosiddetto Mausoleo di Galla Placida adiacente alla Depositio Martyrium del 354, che ricorda il giorno del suo martirio il 10 Agosto 258 d.c. L’esempio riconosciuto di Lorenzo caduto in terra come grano pronto per la semina, ha portato abbondanti frutti, abbracciando una schiera di generosi giovani al servizio della chiesa e dei poveri. In lui, sia la comunità parrocchiale che le persone tutte, traggono il coraggioso esempio che la fede non può essere sconfitta da nessuna forza antagonista. Non solo iniziale sacrificio, non solo attuale preghiera quindi, ma bensì un percorso ricco di momenti di vita comunitaria nei corsi di ballo organizzati, nelle serate country dei partecipanti e negli assaggi delle castagne raccolte nei boschi limitrofi. Un doveroso pensiero va inoltre a tutte quelle persone originarie degli Abruzzi, che contribuirono all’origine della comunità Laghetto di Monte Compatri, spinti dalla necessità e dalla prospettiva di lavorare nelle cave di basalto presenti nella zona circostante.

Condividi

Articoli Simili