Notizie in Controluce

Premiata a COM-PA la web TV dell’ENEA

 Ultime Notizie

Premiata a COM-PA la web TV dell’ENEA

03 Dicembre
23:00 2006

Il 7 novembre, a Bologna, l’ENEA web TV è stata premiata alla manifestazione COM-PA, il Salone Europeo della Comunicazione Pubblica dei Servizi al Cittadino e alle Imprese. Il premio, “La PA che si vede. La Tv che parla con te”, è realizzato in collaborazione con Formez e prevede quattro diverse categorie. L’ENEA è stato premiato per la categoria “Notiziario Istituzionale”.
L’ENEA Web TV è un contenitore di brevi filmati a carattere giornalistico sugli eventi, le attività e le ricerche dell’ENEA. Attraverso la cronaca delle manifestazioni più rilevanti, che l’ENEA organizza o a cui partecipa, si vuole far conoscere il contributo che la ricerca e l’innovazione tecnologica forniscono al dibattito sulle più rilevanti questioni connesse allo sviluppo del Paese e, più in generale, al futuro del pianeta.
Cambiamenti climatici, protezione e conservazione dell’ambiente, energia per il futuro, fonti rinnovabili, uso efficiente dell’energia e biotecnologie sono alcune delle tematiche di cui l’ENEA Web TV si occupa. E non mancano neanche filmati dedicati ad argomenti quali la formazione e la realtà virtuale.
Le riprese sono spesso corredate da interviste ad esperti, scienziati, esponenti delle istituzioni, rappresentanti di altri istituti scientifici che insieme all’ENEA collaborano per raggiungere obiettivi concreti nelle grandi sfide della ricerca.
Luigi Nicolais, Ministro per le Riforme e Innovazioni nella Pubblica Amministrazione, ha consegnato i premi, sottolineando l’importanza dell’iniziativa che vede le diverse P.A. esprimere le loro migliori potenzialità.
Nella motivazione del premio si legge, tra l’altro, che il prodotto realizzato dall’ENEA “…rappresenta senz’altro una esperienza di successo nel panorama delle web Tv.”
La home page di ENEA web TV è all’indirizzo http://titano.sede.enea.it/ciak/index.php.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento