Notizie in Controluce

Progetto Patriarchi a Rocca di Papa I bambini delle scuole primarie affascinati dalla natura

 Ultime Notizie

Progetto Patriarchi a Rocca di Papa I bambini delle scuole primarie affascinati dalla natura

Giugno 18
12:52 2014

conservare e tutelare dalla speculazione edilizia, da chi inquina e non rispetta le regole più elementari di conservazione ambientale. I bambini, futuri cittadini – non dimentichiamolo mai – hanno interagito con interesse ed entusiasmo alla proposta del Parco dei Castelli Romani che insieme all’Associazione L’Alveare sta portando avanti questo progetto dedicato alle scuole del territorio. I bambini hanno avuto modo di documentarsi sulla realtà della nostra economia che dal castagno potrebbe ancor di più realizzare profitti, della lotta biologica che gli esperti stanno conducendo contro il Cinipide, vespa cinese che attacca i germogli della bella pianta. Tutti entusiasti e solidali con il “super insetto” il Torymus che sta salvando i nostri boschi. E tutti affascinati dai “Patriarchi”, monumentali alberi che costituiscono un patrimonio di inestimabile valore, presenti sia nel nostro territorio che nella nostra Europa. Numerose le foto, per la maggior parte scattate e messe a disposizione dall’agronomo Dott. Giorgio Grassi, che i bambini hanno ammirato con stupore. «Pensate se questi alberi potessero parlare, raccontarvi la loro storia e tutti i personaggi che hanno visto passare nel tempo». Si fa presto a far volare la fantasia dei cuccioli e l’entusiasmo si è moltiplicato, fino al termine di questa insolita lezione. In attesa di prossime iniziative, già entusiasti, i bambini si stanno preparando per censire, osservare e registrare quanto vedranno durante le loro passeggiate. Tutti pronti, quindi, in attesa di scoprire un patriarca nostrano da segnalare alla comunità del nostro territorio, felici di questa esperienza che ha regalato anche materiale didattico utile alla loro attività di giovani naturalisti in erba.

Condividi

Articoli Simili