Notizie in Controluce

Prosegue il progetto “Riducimballi”

 Ultime Notizie
  • Pomezia, bandiere a mezz’asta in ricordo di Willy Monteiro Duarte Pomezia, bandiere a mezz’asta in ricordo di Willy Monteiro Duarte nel giorno dei suoi funerali. Il cordoglio dell’Amministrazione comunale   Il Comune di Pomezia aderisce all’iniziativa lanciata da Anci Lazio....
  • A ROCCA DI PAPA LE SCUOLE RIAPRONO IL 14 SETTEMBRE Come già assicurato in più occasioni, confermo la riapertura delle scuole comunali di Rocca di Papa per lunedì prossimo, 14 settembre. Le polemiche alimentate in queste ultime settimane di campagna...
  • Festival ArteScienza: dal 15 settembre gli appuntamenti al Goethe-Institut Rom Accelerazione||Decelerazione Roma, 8 settembre – 4 ottobre, 4 dicembre 2020   Dal 15 settembre il Festival ArteScienza al Goethe-Institut Rom. Fino al 25 settembre tutti i giorni, concerti/installazione con gli...
  • Gabbarini: “A Genzano le scuole riaprono con tante incertezze Gabbarini: “A Genzano le scuole riaprono con tante incertezze. In ritardo lo scuolabus ai Landi”  “A dispetto di quello che sta avvenendo in molti Comuni anche dei Castelli Romani, dove...
  • Cena con Delitto Rock Una cena avvolta nel mistero. Arriva domani la Cena con Delitto Rock. 12 Settembre RedRock via del Casale Santarelli 123 Ingresso gratuito   Una serata tinta di giallo, avvolta nel...
  • La campanella suona ancora!  Pochi semplici suggerimenti rivolti ai genitori per sostenere i propri figli nella ripresa delle attività scolastiche   Dopo mesi di prolungata sospensione delle attività scolastiche in presenza, la scuola riapre...

Prosegue il progetto “Riducimballi”

Luglio 23
19:55 2010

Dopo i detersivi alla spina e la distribuzione dei kit di pannolini lavabili, questa mattina, in Via Senni, nel cuore della Città, è stata inaugurata la Fontana Leggera®, che darà il via alla distribuzione di acqua pubblica liscia o gasata. Al taglio del nastro erano presenti il Sindaco Stefano di Tommaso, il Presidente del Consiglio Comunale Pietro Ciuffa, l’Assessore alle Attività produttive Marco Romoli, numerosi amministratori comunali, tanti cittadini e rappresentanti della Ecologos, che ha curato e realizzato il progetto.
Dalla fontana leggera sgorga acqua dell’acquedotto pubblico opportunamente filtrata ed analizzata. All’interno della fontana sono presenti refrigeratori per renderla fresca ed addizionatori di anidride carbonica per soddisfare anche i palati degli amanti delle bollicine. Basterà recarsi alla fontana con una propria bottiglia e riempirla grazie agli appositi erogatori.
Il costo simbolico stabilito sia per evitare sprechi che per permettere la sostenibilità del progetto è di 5 centesimi ogni 1,5 litri.

«L’iniziativa, finanziata dall’Assessorato Regionale all’Ambiente e fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’ente di ricerca Ecologos – afferma il Sindaco Stefano Di Tommaso – fa bene alle tasche dei cittadini perché consente un risparmio che si aggira sui 250 euro annui e fa bene all’ambiente perché riduce la produzione di bottiglie di plastica, senza dimenticare che valorizza una risorsa preziosa quale l’acqua. L’iniziativa, mediamente, consentirà di risparmiare 50 kg di plastica e 2060 kwh di energia per famiglia, ogni anno. In un’epoca in cui le riserve idriche iniziano inesorabilmente a scarseggiare, la realizzazione di un’iniziativa di questo tipo rappresenta anche un importante passo verso l’educazione ambientale di tutti cittadini».

«La qualità delle acque – spiega l’Assessore regionale all’Ambiente Marco Mattei – è una tematica che ha caratterizzato sin da subito la mia esperienza amministrativa ed istituzionale. In questi anni, in qualità di amministratore del territorio, ho cercato di profondere il massimo impegno per garantire l’erogazione di un servizio orientato anzitutto alla salubrità, condizione preordinata quest’ultima al raggiungimento di un altro importante obiettivo: la salvaguardia dei bilanci delle famiglie utenti del servizio pubblico. Ragion per cui non posso che plaudire all’inaugurazione della Fontana Leggera nel Comune di Frascati, iniziativa che si inquadra nell’indirizzo suindicato: coniugare la tutela della qualità delle acque con l’attenzione ai budget dell’utenza. A ciò – conclude Mattei – si aggiunge, inoltre, la ricaduta positiva in termini di riduzione degli imballaggi, involgendo così al contempo più profili del concetto di sviluppo sostenibile».

«Il progetto Fontana leggera, che ha preso avvio da un’iniziativa dell’ex Assessore regionale all’Ambiente Filiberto Zaratti e che prosegue con l’azione dell’Assessore Marco Mattei, si cala nel più ampio programma sviluppato dall’Assessorato alle Attività Produttive, che ha promosso iniziative volte a rafforzare il connubio tra commercio e ambiente – sottolinea l’Assessore alle Attività Produttive Marco Romoli -. Dapprima i detersivi alla spina già in vendita a Frascati, poi i pannolini ecologici in sperimentazione presso alcune famiglie frascatane e a breve in distribuzione nei negozi, ed ora la fontana leggera. Quest’ultima – aggiunge Romoli – pone Frascati all’avanguardia permettendo un forte risparmio economico ed un importante servizio alla comunità».

«Considerando che in media un italiano beve 172 litri di acqua minerale in un anno e spende dai 320 ai 720 euro per acquistarla – spiega Massimo Soncin, responsabile per Ecologos del progetto – la soluzione della fontana pubblica, oltre a valorizzare una risorsa comune, permette anche di contribuire alla salvaguardia dell’ambiente con un risparmio quantificabile in termini di risorse naturali come le materie prime, l’energia e l’acqua non utilizzate per la produzione degli imballaggi».

Responsabile Ufficio Stampa Comune di Frascati:
Massimo Silvi – ufficiostampa@comune.frascati.rm.it
www.comune.frascati.rm.it
Telefoni: 06/94184248 348/0175874

Ufficio Stampa Ecologos:
Donatella Finello – donatella.finello@ecologos.it
Lidia Signori – lidia.signori@ecologos.it
Telefono: 011.19707846 – Fax 011 19707840

Condividi

Articoli Simili