Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Quanto è iconica la realtà. platgat in esposizione al Medina Art Gallery

Quanto è iconica la realtà. platgat in esposizione al Medina Art Gallery
Maggio 10
11:21 2022

Quanto è iconica la realtà. platgat in esposizione al Medina Art Gallery dal 27 al 29 maggio

Roma, 9 mag. – Raccontare la transitorietà e la forza simbolica della realtà, viste attraverso l’intensità dell’esperienza umana. Nasce con questo obiettivo Walking by the river, progetto fotografico di Fabiano Campo – in arte platgat – in esposizione da venerdì 27 a domenica 29 maggio presso la ‘Medina Art Gallery’ di Roma.

Composto da novantanove fotografie di strada scattate tra l’agosto del 2019 e l’agosto del 2021 nelle vicinanze del tratto del Tevere che attraversa le zone centrali di Roma, Walking by the river è un lavoro attento alla dimensione performativa e comunicativa dell’arte, stilisticamente curato negli aspetti tecnici ed estetici della composizione fotografica. platgat ha infatti il merito di coniugare la cura del linguaggio fotografico alla sensibilità verso il lato performativo e concettuale dell’arte. Che, nella sua opera, trovano una rara sintesi espressiva, grazie alla continua ricerca di un equilibro tra contenuto e forma.

La scelta delle location che fanno da sfondo agli scatti non è affatto casuale. Si tratta di “luoghi dove il confine tra sfera privata e vita pubblica è labile” come spiega lo stesso autore. Il progetto raccoglie inoltre frammenti sospesi e incompleti ma concettualmente legati tra loro. Ed è così che l’osservatore viene spinto a costruire il possibile senso del singolo scatto, cercando spunti emotivi e riflessivi comuni a più fotografie. La realizzazione e la comprensione di Walking by the river diventano quindi occasione per un viaggio aperto e relazionale. Un percorso di cui sono protagonisti le persone e gli spazi ripresi, l’artista e la sua macchina fotografica, l’osservatore e il proprio modo d’interpretare le immagini.

Le istantanee di Walking by the river nascono della capacità di platgat di cogliere segni, suggestioni e significati dalle storie umane e dall’ambiente urbano. “Sono figlie della ricerca di elementi iconici in situazioni ordinarie, del bisogno di registrare una quotidianità seducente ma complessa, dell’obiettivo di restituire stimoli visivi che possano aprire a sensazioni e pensieri anche contradditori – spiega ancora l’autore -. Nascono dal camminare, osservare, esplorare, aspettare, pedinare, sperare e scattare. Dalla dedizione, determinazione, abilità e ossessione, ma anche dagli errori, della fortuna, delle coincidenze e delle opportunità inaspettate”.

“Per l’idea di fondo che lo contraddistingue, un progetto di fotografia di strada come Walking by the river ha la necessità di aprirsi alla realtà, all’incontro, al confronto. Questo può accadere solo con la stessa naturalezza, immediatezza e profondità che ne hanno caratterizzato la realizzazione – conclude platgat -. Per questo ho scelto uno spazio intimo e accogliente dove, per tre giorni, sarà possibile immergersi con tranquillità in quel mondo fatto di strade, quotidianità, persone, emozioni, bellezza, significati e domande”.

Le opere, venticinque delle novantanove che compongono tutto il progetto, saranno esposte presso ‘Medina Art Gallery’ in via Merulana 220, Roma, venerdì 27 maggio dalle 17.00 alle 21.00 e sabato 28 e domenica 29 maggio dalle 15.00 alle 19.00. Sarà presente l’autore.

Instagram: @platgat

Ufficio stampa: 349.2622125

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”