Notizie in Controluce

 Ultime Notizie
  • I PROBLEMI DEL LATTE IN ITALIA E LA FORZA DEL SETTORE OVICAPRINO I PROBLEMI DEL LATTE IN ITALIA E LA FORZA DEL SETTORE OVICAPRINO AL CENTRO DEL DIBATTITO PROPOSTO NELLE FIERE ZOOTECNICHE INTERNAZIONALI DI CREMONA A CremonaFiere soluzioni e proposte per due...
  • L’ESPERANTO NEL PALLONE Parole in Esperanto sul pallone dei mondiali in Qatar E’ forse per farsi perdonare l’organizzazione di un mondiale che sarebbe stato a lungo contestato che la FIFA ha deciso che...
  • Strade a Ciampino, completato il rifacimento di via Icaro Completato il rifacimento di via Icaro, nel tratto completo tra via Bleriot e via Fratelli Wright. L’intervento ha visto il ripristino del manto stradale al termine dell’intervento per la realizzazione...
  • Pomezia: buoni spesa per le famiglie Comune di Pomezia: buoni spesa per le famiglie, contributo economico straordinario una tantum Dionisi: un Natale all’insegna del sostegno concreto ai più svantaggiati   Pomezia, 2 dicembre 2022 – Pubblicato...
  • Antartide: Beyond Epica, inizia la campagna di perforazione profonda della calotta glaciale     Dall’analisi della carota di ghiaccio dati su evoluzione delle temperature, composizione dell’atmosfera e ciclo del carbonio fino a 1,5 milioni di anni fa Con l’avvicinarsi dell’estate australe riprende...
  • Convegno Nazionale COMPAG 2022 Agricoltura.  La strategia verde europea: un futuro grigio per il settore del commercio? Dal green deal alle carenze di materie prime a livello mondiale, con cali di produzione fino al...

QUANTO E’COSTATO IL TAGLIO DEGLI ALBERI AD ALBANO? NON E’ UN SEGRETO DI STATO

QUANTO E’COSTATO IL TAGLIO DEGLI ALBERI AD ALBANO?  NON E’ UN SEGRETO DI STATO
Settembre 26
20:25 2022

Dopo il taglio degli alberi abbattuti a Villa Doria e a Villa Ferraioli in seguito agli eventi atmosferici dell’8 luglio 2022 è stato chiesto al Comune di Albano di poter conoscere i costi e le modalità dell’operazione. In teoria tale informazione doveva essere disponibile nell’Albo pretorio, ma non lo era. E’ stato dunque necessario procedere con la formale richiesta di accesso agli atti che è stata negata con una risposta giunta esattamente al termine massimo di trenta giorni previsto dalla legge.

Si pongono alcune domande a cui, a distanza di tre mesi, non c’è risposta:

– a quanto ammonta il costo del taglio delle alberature (presumibilmente decine e decine di migliaia di euro)?

– con quali risorse finanziarie è stata coperta la spesa, viste le difficili condizioni del bilancio comunale in tempi di bollette alle stelle?

– quali condizioni sono previste nel contratto con la ditta circa i tempi di esecuzione dei lavori, la custodia del legname (che è rimasto per giorni a Villa Ferraioli a disposizione di chi poteva appropriarsene), il suo smaltimento (il costo del legname risulta essere di 20 euro a quintale)?

La democrazia prevede la trasparenza delle azioni compiute dalla pubblica amministrazione, nonché la conoscenza da parte dei cittadini del piano di piantumazione degli alberi che, per legge, debbono essere piantati in sostituzione di quelli abbattuti, piano di cui non si ha notizia.

Va ricordato che, a due anni dall’inizio del suo mandato, l’attuale amministrazione comunale non ha promosso alcuna iniziativa per informare i cittadini su quali risultati ha conseguito, su come sta operando, su quali prospettive offre alla popolazione di Albano in un periodo di grave crisi a livello nazionale e internazionale. E l’ingiustificato silenzio sulla delibera per il taglio degli alberi desta preoccupazione.

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”