Notizie in Controluce

 Ultime Notizie
  • SOCIETA’ DANTE ALIGHIERI Presso Palazzo Firenze, sito in Roma, ha sede centrale la Società Dante Alighieri. Il Palazzo, del XVI sec. d.C., fornisce  il nome anche all’omonima piazza. Nel 1516 Giacomo Cardelli costruisce...
  • Il tempo dei rimorsi o dei rimpianti? Quando il tempo dei rimpianti è già trascorso, mentre il tempo dei ricordi è ancora lontano, vuol dire che è sopraggiunto il tempo dei rimorsi. Il che non significa necessariamente...
  • MARINO – TANTI AUGURI NONNA IMOLA! La Centenaria di Marino ha festeggiato il compleanno alla Vigilia di Natale Il Sindaco “Un abbraccio da tutta la città”  Il Sindaco Stefano Cecchi ha reso omaggio il 24 dicembre...
  • Buon Natale dalla Chiesa di Santa Maria in Castello a Tarquinia Buon Natale dalla Chiesa di Santa Maria in Castello a Tarquinia con il Presepio dell’Associazione Oltrepensiero  Dopo la Torre di Dante, il Museo Diocesano e la Sala Consiliare del Comune di...
  • Frascati, il Natale solidale del “Giocattolo sospeso” Nel pomeriggio di ieri, nel pieno rispetto della privacy, sono stati consegnati i regali del “giocattolo sospeso”. In 20 giorni sono stati raccolti circa 70 doni, giocattoli, vestitini, bigiotteria, dolciumi,...
  • Roma, vinti 100 mila euro 10eLotto, Lazio protagonista: a Roma vinti 100 mila euro Il 10eLotto premia il Lazio: nella giornata di ieri, come riporta Agipronews, sono state centrate due vincite a Roma per un...

Quasi deserta l’Orazione di Licata

Ottobre 08
08:57 2012

In scena la scrittura raffinata e allusiva di Licata che mette retorica in bocca a quei mafiosi che seppure non hanno brindato la vittoria nei giorni seguenti l’uccisione dei due magistrati, mostrano lo stesso la tragica banalità che li ha condotti ad essere il Male, quasi i guardiani di tutta la mala pianta, (funghi velenosi, topi schifosi) che sola poteva nascere da un certo humus socio culturale. Un racconto raffinato composto da più piani narrativi; filmati d’epoca, riproposizione degli striscioni esposti dalla popolazione per significare il lutto grave della Repubblica, attori di cui si è apprezzata la dizione finissima dell’inflessione dialettale e la professionalità davanti ad un pubblico … di appena 10/15 spettatori accorsi a ricordare, a condividere queste pagine di storia recente. Fra lo scarno pubblico attento il sindaco Pucci con famiglia al completo il quale, generosamente, ha ascritto la poca affluenza di pubblico ai modesti mezzi a disposizione della rassegna per comunicare al meglio le pagine teatrali di maggior pregio, poiché pare che, invece, nelle serate in cui sono state rappresentate commedie, la risata si comunica da sé, la partecipazione di pubblico sia stata maggiore. Alla defezione collettiva pare abbiano contribuito alcune sagre enogastronomiche che si svolgevano nella stessa serata.

Articoli Simili

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Dicembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”