Notizie in Controluce

Repubblica Democratica del Congo: Save the Children, 400.000 bambini rischiano di morire di fame

 Ultime Notizie

Repubblica Democratica del Congo: Save the Children, 400.000 bambini rischiano di morire di fame

febbraio 09
14:27 2018

Repubblica Democratica del Congo: Save the Children, 400.000 bambini rischiano di morire di fame dopo la fuga dal conflitto brutale nel Kasai

Nel conflitto brutale esploso nell’area del Kasai nella Repubblica Democratica del Congo tra il 2016 e il 2017 hanno perso la vita più di 3.300 persone e 1,4 milioni, tra cui centinaia di migliaia di bambini, sono state costrette alla fuga. Alcuni bambini sfollati stanno ora sopravvivendo con 3 pasti a settimana senza che le loro famiglie abbiano alcuna alternativa per trovare il cibo, e quasi 400.000 rischiano di morire di fame nei prossimi mesi a causa della mancanza dei fondi necessari per gli aiuti umanitari.
“Questo Paese, straziato dai conflitti, dove i bambini vengono anche reclutati a forza o usati come scudi umani, sta affrontando una delle più grandi e dimenticate emergenze umanitarie al mondo causate dall’uomo, e i programmi di aiuto necessari per salvare la vita dei bambini sono fortemente a rischio,” ha dichiarato Heather Kerr, Direttore nella Repubblica Democratica del Congo di Save the Children, l’Organizzazione internazionale che dal 1919 lotta per salvare la vita dei bambini e garantire loro un futuro.
“Centinaia di migliaia di bambini sono in questo momento sul baratro perché il mondo si è voltato dall’altra parte. Solo il 3% degli aiuti necessari sono stati finanziati, i governi e i donatori devono fare ogni sforzo possibile per salvare questi bambini.”
Dallo scorso agosto, gli operatori di Save the Children hanno trattato migliaia di bambini affetti da malnutrizione grave, come Benjamin*, che ha un anno ed è scampato all’attacco del suo villaggio da parte dei gruppi armati come racconta sua mamma Kapinga*: “Sono fuggita con il mio bimbo dopo aver perso mio marito nel caos. Hanno ucciso, distrutto tutto e rubato il nostro bestiame, non avevamo più nulla da mangiare. Quando ho potuto finalmente portare Benjamin in ospedale era in condizioni gravissime, ma dopo aver ricevuto il latte e primi trattamenti si sta lentamente riprendendo.”

https://www.savethechildren.it/emergenze

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930