Notizie in Controluce

Riflessione e Dolore!!!

 Ultime Notizie
  • Pomezia, bandiere a mezz’asta in ricordo di Willy Monteiro Duarte Pomezia, bandiere a mezz’asta in ricordo di Willy Monteiro Duarte nel giorno dei suoi funerali. Il cordoglio dell’Amministrazione comunale   Il Comune di Pomezia aderisce all’iniziativa lanciata da Anci Lazio....
  • A ROCCA DI PAPA LE SCUOLE RIAPRONO IL 14 SETTEMBRE Come già assicurato in più occasioni, confermo la riapertura delle scuole comunali di Rocca di Papa per lunedì prossimo, 14 settembre. Le polemiche alimentate in queste ultime settimane di campagna...
  • Festival ArteScienza: dal 15 settembre gli appuntamenti al Goethe-Institut Rom Accelerazione||Decelerazione Roma, 8 settembre – 4 ottobre, 4 dicembre 2020   Dal 15 settembre il Festival ArteScienza al Goethe-Institut Rom. Fino al 25 settembre tutti i giorni, concerti/installazione con gli...
  • Gabbarini: “A Genzano le scuole riaprono con tante incertezze Gabbarini: “A Genzano le scuole riaprono con tante incertezze. In ritardo lo scuolabus ai Landi”  “A dispetto di quello che sta avvenendo in molti Comuni anche dei Castelli Romani, dove...
  • Cena con Delitto Rock Una cena avvolta nel mistero. Arriva domani la Cena con Delitto Rock. 12 Settembre RedRock via del Casale Santarelli 123 Ingresso gratuito   Una serata tinta di giallo, avvolta nel...
  • La campanella suona ancora!  Pochi semplici suggerimenti rivolti ai genitori per sostenere i propri figli nella ripresa delle attività scolastiche   Dopo mesi di prolungata sospensione delle attività scolastiche in presenza, la scuola riapre...

Riflessione e Dolore!!!

Febbraio 13
16:42 2009

Qualche giorno fa, a “Porta a Porta”, il veltroniano professor Ignazio Marino ha affermato che Eluana sarebbe morta come tanti altri in passato, quando, almeno in Europa, si moriva più di oggi di fame e di sete. Noi preferiamo guardare avanti piuttosto che spiegare la sospensione dell’idratazione e dell’alimentazione tirando fuori il passato. A chi invece si è prodotto in uno sforzo allucinante per accusare Berlusconi di voler modificare la Costituzione, forse perché in questo modo il caso Englaro sarebbe stato discusso con meno intensità, rispondiamo ricordando che l’articolo 138 della Costituzione prevede le leggi costituzionali. Prima di difendere la Costituzione accusando qualcuno di volerla modificare, Veltroni farebbe bene a conoscerla un pò meglio. Per quanto riguarda il caso Englaro, a chi si richiama alla Costituzione per spiegare la sospensione dell’alimentazione e dell’idratazione ai sensi dell’articolo 32 rivolgiamo l’invito a leggere lo stesso articolo, dove è scritto : “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti. Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana. “
Quando si afferma che nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario, si intende appunto la scelta di un trattamento sanitario ben preciso, per cui se un medico non convince può essere sostituito dal paziente con un altro medico, e questo non c’entra con l’eutanasia. Chi chiede di interrompere un determinato trattamento sanitario perché non ce la fa più e sceglie le cure palliative, sceglie una terapia che lo accompagni dignitosamente verso una morte inevitabile, salvo miracoli, non chiede la sospensione totale delle terapie e men che meno la sospensione dell’idratazione e dell’alimentazione.
Visto che abbiamo la libertà di discutere di quello che ci pare, come previsto dall’articolo 21 della tanto citata Costituzione, crediamo che esprimersi sia un nostro diritto anche in presenza di autorevoli inviti al silenzio.

POPOLO DELLA LIBERTA’
GENZANO DI ROMA
LISTA CIVICA BARBALISCIA

Condividi

Articoli Simili