Notizie in Controluce

Rocca di Papa “rottama” le cartelle dei tributi comunali

 Ultime Notizie
  • 7 settembre 2020: nasce SCR, il “Sistema Castelli Romani” Il Consorzio dei Comuni dei Castelli Romani coordinerà le politiche culturali e di promozione del territorio   I Sindaci di 16 Comuni del territorio hanno approvato definitivamente il nuovo Statuto...
  • MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE: “SERVE DIALOGO AUTENTICO TRA COMMERCIANTI E COMUNE PER EVITARE EPISODI CHE METTONO AL REPENTAGLIO IL RILANCIO DI UN SETTORE VITALE PER IL CENTRO STORICO”...
  • WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO: BANDIERE A MEZZ’ASTA IL GIORNO DEL FUNERALE DEL RAGAZZO Il sindaco Andreotti rilancia:”Tutti i comuni si costituiscano parte civile ad adiuvandum per manifestare la reazione...
  • Pomezia – Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Sono partiti questa mattina i lavori di ristrutturazione del muro di recinzione che circonda il perimetro della scuola primaria...
  • PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra FONDAZIONE PISTOIA MUSEI annuncia PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra a cura di Alessandra Acocella, Annamaria Iacuzzi, Caterina Toschi 19 settembre 2020 – 22 agosto 2021 ingresso su prenotazione:...
  • LA FISICA DEI RAGAZZI Per una fortunata coincidenza, giovedì 3 settembre, nel Blog del “Fatto Quotidiano” è apparso un appello di Jacopo Fo titolato “Allo studente non far sapere che la fisica è stupefacente...

Rocca di Papa “rottama” le cartelle dei tributi comunali

Febbraio 02
19:13 2017

Il sindaco: “un atto di vicinanza ai cittadini”

Rocca di Papa, 2 febbraio 2017

Durante il Consiglio Comunale di martedì pomeriggio, è stata approvata la cosiddetta “rottamazione” delle cartelle dei tributi comunali, adottando anche a Rocca di Papa le disposizioni previste dal decreto legge n. 193/2016. In questo modo, i rocchegiani potranno sanare le proprie posizioni debitorie, con una riduzione delle sanzioni e rateizzando i pagamenti.

“Come Amministrazione Comunale – sostiene Vincenzo Rossetti, assessore al bilancio – siamo consapevoli delle difficoltà che numerosi cittadini incontrano nel pagamento delle cartelle esattoriali. Per questo ci siamo sentiti in dovere di adottare questa misura, che consentirà di sanare i propri debiti in modo più facile, con l’esclusione delle sanzioni applicate, che mediamente ammontano al 30% del totale da pagare. Inoltre, potranno dilazionare i pagamenti in più rate.”

“La nostra intenzione – afferma il sindaco Emanuele Crestini – di favorire la regolarizzazione fiscale, utilizzando ogni strumento che ci consenta di farlo. Parallelamente, è per noi fondamentale venire incontro alle persone, mettendole in condizione di pagare. La rottamazione delle cartelle dei tributi comunali va proprio in questa direzione. Inoltre, questo provvedimento consentirà alle casse comunali di incassare delle somme che altrimenti sarebbe difficile ottenere, ovvero gli ingenti importi ancora non versati da parte di molti contribuenti morosi. Per questi motivi, sono soddisfatto che ieri, in Consiglio Comunale, l’intera assise sia stata unanime nell’approvazione di questa misura, importante per la cittadinanza. Infine, vorrei ringraziare l’assessore Rossetti e l’ufficio tributi per il lavoro svolto nei tempi.”

Per usufruire di questa opportunità, i cittadini posso presentare domanda entro il 5 maggio 2017, consegnandola al concessionario Maggioli Tributi SPA e per conoscenza anche al Comune di Rocca di Papa. Tutte le informazioni sono disponibili nel Regolamento comunale per la definizione agevolata delle entrate riscosse mediante ingiunzione fiscale.

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento