Notizie in Controluce

Roma riabbraccia gli Spandau Ballet, martedì sera al Palalottomatica

 Ultime Notizie

Roma riabbraccia gli Spandau Ballet, martedì sera al Palalottomatica

Marzo 02
09:13 2010

Certo, la band presenterà al pubblico i classici di sempre, ma Tony Hadley e compagni pensano a qualcosa in più per il tour, includendo in scaletta anche una serie di pezzi nuovi di zecca.

Ritrovatisi insieme solo un paio di anni fa, dopo le tante liti e discussioni che li allontanarono, grazie alla pazienza di John Keable, che serenamente ha ricostruito i legami della band, questi dinamici cinquantenni hanno ristabilito appieno il feeling che li legava ai tempi della seconda “British Invasion”, come allora suoleva chiamarsi quel movimento pop, e si propone, per questo tour 2010, non solo di ritrovare i fedelissimi ragazzi degli anni ’80, sedotti da canzoni come “True” o “Trought the barricades”, ma anche di conquistare le più giovani generazioni, che li hanno scoperti grazie ad I-Tunes o a Youtube, in tempi recentissimi.

Gli Spands presenteranno l’ultimo lavoro “Once More”, che include una serie di inediti, inserito nel contesto di un mega-show coreografico, che la band ha allestito per far vedere al pubblico europeo che, a dispetto degli anni che passano, degli eventi che mutano, della musica che si trasforma, loro sono ancora qui, energici e vitali come sempre, strizzando l’occhio alle nuove sonorità del nostro tempo.

Spazio alle contaminazioni elettroniche tra i classici anni 80′ dunque, per lo spettacolo di martedì sera, del quale si possono acquistare i tagliandi nei circuiti Greenticket o Ticketone, oppure alle biglietterie fuori i cancelli dalle 17 in poi. Costo forse un po’ alto, dai 36 ai 57 euro, a seconda del settore.

Spandau Ballet, Palalottomatica, martedì 2, ore 21.00.

 

 

Condividi

Articoli Simili