Notizie in Controluce

Sabato 26 luglio, a Montelanico

 Ultime Notizie

Sabato 26 luglio, a Montelanico

26 Luglio
06:34 2014

 

Simone Mattei, è di Palestrina la voce nuova del rap che conquista youtube
Il rap è una passione, prima ancora che un sogno o un obiettivo, un modo di interpretare, e condividere, la propria quotidianità. Simone Mattei vive a Palestrina e ha soli 19 anni ma scrive testi fin dall’età di 14 anni. Era ancora alle medie quando si avvicinò, per la prima volta, a questo genere musicale, forse inusuale per un adolescente.
“La mia passione – spiega Simone – è nata molti anni fa, quando ero poco più che un bambino. Fu allora che iniziai a scrivere dei testi, cosa che continuo a fare ancora oggi. La maturità, ovviamente, è diversa, le argomentazioni sono cambiate”.
Cosa vuoi comunicare con la musica?
“Per me il rap non è solo uno sfogo ma, più in generale, un modo di esprimersi che mi rispecchia molto. So che la maggior parte delle persone non ama, o non conosce, questo genere musicale e si limita a giudicare solo per il modo di esprimersi, per la musica che ascolta o per l’immagine che ti sei creato. Questo è un genere musicale che nasce per strada, da persone che non hanno mai avuto niente. E’ questa, credo, la caratteristica che sicuramente fa distinguere il rap da altri generi musicali e che, probabilmente, lo fa associare a cose sbagliate e non pulite ma si sa, nella vita potrebbe sbagliare chiunque al di là del genere musicale che ascolta o che mette in pratica”.
Qual è il tuo sogno per il futuro?
“Il mio sogno è quello di andare avanti nel mondo della musica, mi piacerebbe trasmettere a tutti le emozioni che provo io ascoltando e ‘facendo’ rap. Spero di riuscire nel mio intento: continuerò a provarci perché voglio credere che sognare aiuti a vivere. Se non lotti per ciò in cui credi e hai paura di perdere, hai già perso in partenza”.
Le tue canzoni, e il tuo primo video, si trovano su Youtube. Come reagisce il pubblico? Quale quelle a cui sei più legato?
E’ vero, le mie prime canzoni sono su youtube ed il pubblico sembra abbia reagito in modo positivo. Poi, si sa, le critiche possono esserci ed è giusto così, ma se devo essere sincero sono pienamente soddisfatto del lavoro e del progetto che sto mettendo in atto
Sabato 26 luglio, a Montelanico, un’importante occasione per esibirti dal vivo. Di cosa si tratta? Cosa ti aspetti?
Sabato farò la mia prima esibizione dal vivo, è una festa dove farò da apertura ad altri che suoneranno dopo di me. Essendo la mia prima esibizione live c’è sicuramente un po’ di agitazione ma sicuramente mi aspetto un’ottima serata. E’ una grande opportunità per iniziare, rompere il ghiaccio ed avere molta fiducia in se stessi
Hai già pensato a quali pezzi farai?
I pezzi che farò sono i più ascoltati, tra cui la canzone del mio video ufficiale. Sinceramente non ho un pezzo più sentito di un altro perché tutti sono scritti in situazioni dove avevo bisogno di scrivere quel genere di testo. Penso che farò i brani che ritengo più adatti alla serata.

Questo è il suo video ufficiale
https://www.youtube.com/watch?v=mPyDj2Te80A

Articoli Simili