Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Sabato 4 settembre apertura della Stagione 2021-2022 per Ass.ne Musicale K. Jenkins

Sabato 4 settembre apertura della Stagione 2021-2022 per Ass.ne Musicale K. Jenkins
Settembre 02
08:04 2021

Monte Compatri – Sabato 4 settembre ore 18.30 Ass.ne Musicale K. Jenkins, Apertura Stagione 2021-2022

Marie Stockmarr Becker & Ilaria Macedonio – viola e cembalo – J. S. BACH (amkj.it)

Monte Compatri (RM)

Palazzo Annibaldeschi

PROGRAMMA

J.S. Bach – Le tre sonate per viola e clavicembalo

Sonata BWV 1027 in sol maggiore
Adagio – Allegro ma non tanto – Andante – Allegro moderato

Sonata BWV 1028 in re maggiore
Adagio – Allegro – Andante – Allegro

Sonata BWV 1029 in sol minore
Vivace – Adagio – Allegro

Marie Stockmarr Becker si esibisce con ensemble barocchi scandinavi quali Concerto Copenhagen, Camerata Øresund, Göteborg Baroque e Enghave Barok. È inoltre attiva con diversi gruppi di musica da camera – in particolare con il gruppo Islandese Nordic Affect che suona musica contemporanea su strumenti barocchi.

Marie ha studiato viola con Geneviève Strosser e musica da camera con Anton Kernjak presso l’Accademia di Musica di Basilea. Qui ha contemporaneamente studiato con David Plantier alla Schola Cantorum Basiliensis conseguendo il Master of Arts nel 2011. Si è ulteriormente specializzata in musica antica presso la Royal Danish Academy of Music studiando viola barocca con Peter Spissky e musica da camera con Ketil Haugsand.

Marie ha una solida esperienza di orchestrale avendo suonato con la Saarländisches Staatsorchester (DE), l’orchestra sinfonica Copenhagen Phil (DK) e dal 2014 al 2016 con la Danish National Symphony Orchestra. Attualmente suona come prima viola presso Basel Sinfonietta – un’orchestra specializzata in musica contemporanea. A questo proposito è stata in tournée in Svizzera, Germania, Austria e Giappone.

Marie ha lavorato in stretta collaborazione durante progetti e master class con musicisti come Jordi Savall, Philippe Herreweghe, Enrico Gatti, Chirara Banchini and Davide Monti. Ha suonato a diversi festival di musica da camera tra i quali il festival Architasto di Roma (IT), Fringe del MA Festival di Bruges (BE) e Oude Muziek Utrecht (NL), American Bach Summer Festival di San Francisco, Spectrum New York, SUNY Albany (US), Mengi Reyjkjavík (IS).

Ilaria Macedonio è nata ad Assisi in una famiglia quasi interamente composta da musicisti professionisti. Iniziando gli studi pianistici all’età di sette anni, Ilaria ha vinto il primo premio al Concorso Musicale Settenote di Arrone all’età di otto anni. Da allora è stata premiata in numerosi concorsi tra cui il Concorso Musicale Piccole Mani di Perugia, il Concorso Musicale Città di Castelnuovo Garfagnana e il Concorso Hyperion di Roma.

Nel 2006 Ilaria ha debuttato come solista con orchestra, eseguendo il Concerto per pianoforte di Mozart K414 con l’Ensemble Le Metamorfosi Musicali in Umbria e Lazio, e successivamente ha conseguito la laurea triennale presso l’Istituto Musicale G. Briccialdi di Terni dove si è diplomata con il massimo dei voti e la lode. Nel 2014 si è iscritta alla Royal Danish Academy of Music di Copenhagen per studiare per un Master in Early Music sotto la guida di Ketil Haugsand.

Mentre studiava alla Royal Danish Academy of Music, Ilaria si è esibita come clavicembalista solista e come continuista per gruppi da camera e ensemble. Ilaria ha frequentato masterclass, workshop e seminari con Andrew Lawrence-King, Peter Spissky, Imbi Tarum, Emma Kirkby, Enrico Gatti, Alfredo Bernardini, Lars Ulrik Mortensen, Ton Koopman, Ketil Are Haugsand e Hille Perl.

Nel 2017/18 Ilaria ha studiato al Royal College of Music nel corso di Artist Diploma con Jane Chapman e Terence Charlston. A Londra si è esibita come continuista al Greenwich Early Music Festival 2017, come solista al Southbank Centre e al Mottisfont National Trust Museum nel maggio 2018. Nel 2019 Ilaria ha vinto la borsa di studio “Daniele Bettelli”, conferita dall’Associazione Musicale MusicAvigliano.

Duo Stockmarr-Macedonio Il duo composto da Marie Stockmarr Becker (viola) e Ilaria Macedonio (clavicembalo) è stato fondato nel 2013 a Copenhagen, dove entrambe le musiciste studiavano alla Royal Danish Academy of Music. Da allora, hanno suonato insieme in molti diversi contesti, sia come duo che in varie formazioni da camera e orchestre barocche. Come duo, si sono esibite soprattutto in Italia e in Danimarca partecipando a varie stagioni concertistiche fra cui Onsdagskoncerterne e Early Monday a Copenhagen. Nel 2021 hanno pubblicato il loro primo album, contenente le tre Sonate per viola da gamba e clavicembalo di J.S. Bach, per la casa discografica olandese Channel Classics. “Una visione particolarmente convincente, dove le due musiciste si distinguono nel dialogo per la comprensione reciproca, il gesto ampio e il respiro fluido, richiamando a tratti l’antica versione di Wieland Kuijken e Gustav Leonhardt, con fraseggio principesco (deutsche harmonia mundi).” Pierre Yves Lascar/Qobuz Magazine. “Anche per gli ammiratori di Bach, questi non sono brani che svelano all’istante i loro segreti, ma per l’ascoltatore paziente, ci sono notevoli ricompense. È difficile immaginarli eseguiti con una musicalità più sottile che da Marie Stockmarr Becker e Ilaria Macedonio.” Barry Forshaw/CD Choice

Ingresso 10€ – L’ingresso al concerto è possibile ESCLUSIVAMENTE previa prenotazione al 339.27.48.814. Posti a sedere riservati. Rispetto delle regole vigenti in merito al Covid

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”