Notizie in Controluce

San Martino al Cimino (VT) – La Fabbrica del Cortometraggio

 Ultime Notizie
  • Pomezia, bandiere a mezz’asta in ricordo di Willy Monteiro Duarte Pomezia, bandiere a mezz’asta in ricordo di Willy Monteiro Duarte nel giorno dei suoi funerali. Il cordoglio dell’Amministrazione comunale   Il Comune di Pomezia aderisce all’iniziativa lanciata da Anci Lazio....
  • A ROCCA DI PAPA LE SCUOLE RIAPRONO IL 14 SETTEMBRE Come già assicurato in più occasioni, confermo la riapertura delle scuole comunali di Rocca di Papa per lunedì prossimo, 14 settembre. Le polemiche alimentate in queste ultime settimane di campagna...
  • Festival ArteScienza: dal 15 settembre gli appuntamenti al Goethe-Institut Rom Accelerazione||Decelerazione Roma, 8 settembre – 4 ottobre, 4 dicembre 2020   Dal 15 settembre il Festival ArteScienza al Goethe-Institut Rom. Fino al 25 settembre tutti i giorni, concerti/installazione con gli...
  • Gabbarini: “A Genzano le scuole riaprono con tante incertezze Gabbarini: “A Genzano le scuole riaprono con tante incertezze. In ritardo lo scuolabus ai Landi”  “A dispetto di quello che sta avvenendo in molti Comuni anche dei Castelli Romani, dove...
  • Cena con Delitto Rock Una cena avvolta nel mistero. Arriva domani la Cena con Delitto Rock. 12 Settembre RedRock via del Casale Santarelli 123 Ingresso gratuito   Una serata tinta di giallo, avvolta nel...
  • La campanella suona ancora!  Pochi semplici suggerimenti rivolti ai genitori per sostenere i propri figli nella ripresa delle attività scolastiche   Dopo mesi di prolungata sospensione delle attività scolastiche in presenza, la scuola riapre...

San Martino al Cimino (VT) – La Fabbrica del Cortometraggio

San Martino al Cimino (VT) – La Fabbrica del Cortometraggio
Febbraio 25
14:30 2020

CORTOLIVE

La Fabbrica del Cortometraggio

Prima Edizione – 6, 7, 8 marzo

Palazzo Doria Pamphilj di 

Nasce il progetto CortoLive – La Fabbrica del Cortometraggio, dedicato a registi laziali emergenti e incentrato sul linguaggio specifico del cortometraggio. Dal 6 all’8 marzo a San Martino al Cimino (VT), un weekend di pitch, lezioni con docenti come Daniele Ciprì, Gianfranco Pannone e Marco Spoletini, proiezioni, tra cui un omaggio a Wim Wenders, e un concerto di Laurent Petitgand, suo storico compositore. I registi in residenza parteciperanno a un contest con due premi del valore totale di 4.000 euro.

SCADENZA ISCRIZIONI PROROGATA AL 27 FEBBRAIO

Il weekend del 6, 7 e 8 marzo nello storico Palazzo Doria Pamphilj di San Martino al Cimino in provincia di Viterbo, prenderà vita la prima edizione di CortoLive – La Fabbrica del Cortometraggio, al tempo stesso un contest per registi emergenti, una residenza artistica e laboratoriale e un evento dedicato al cinema. Tre giorni di proiezioni, lezioni, presentazioni di pitch e concerti. Protagonisti saranno i giovani registi laziali selezionati per prendere parte al concorso, a cui è possibile iscriversi entro il 27 febbraio in due diverse categorie, cortometraggi e creazione cinematografica. Il bando permette di partecipare alla residenza e mette in palio due premi per un valore totale di 4.000 euro.

 

CortoLive si configura così come un approfondimento sul nostro mondo e il nostro patrimonio artistico e culturale attraverso il linguaggio del cortometraggio, riconsiderato come uno stile cinematografico che ha una sua peculiarità e una sua finalità estetica ben definite.

Il progetto offre ai registi selezionati un weekend di residenza ricco di stimoli e possibilità di incontro e di crescita, grazie alle lezioni realizzate da alcuni grandi professionisti del settore come il regista, sceneggiatore e direttore della fotografia vincitore del David di Donatello Daniele Ciprì, il maestro del documentario Gianfranco Pannone e il montatore storico di Matteo Garrone, due volte vincitore del David, Marco Spoletini. Gli altri quattro prestigiosi docenti, i registi Francesco Clerici, Tania Innamorati, Aldo Iuliano e Toni Trupia, parteciperanno a tutte le giornate del progetto e faranno parte della giuria di selezione del concorso assieme alle produttrici Simona Banchi e Adele Budina.

L’evento sarà inoltre arricchito dalla presenza di un ospite speciale come Laurent Petitgand, musicista, attore e compositore, che parteciperà a un omaggio a Wim Wenders, regista per cui ha composto diverse colonne sonore, e che si esibirà in un imperdibile concerto di chiusura.

 

L’obiettivo è quello di ripensare il patrimonio culturale del Lazio tramite la creazione cinematografica, promuovere e stimolare i giovani cineasti Laziali a creare e a riflettere sul nostro mondo a partire dall’arte del cortometraggio attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie multimediali e la cooperazione tra i giovani artisti e il pubblico di riferimento, con la finalità di coinvolgere le nuove generazioni nello sviluppo socio-economico del loro territorio.

CortoLive è parte del programma di valorizzazione del Palazzo di Doria Pamphilj come centro di Posta giovanile nell’ambito del progetto “Itinerario Giovani” finanziato dalla Regione Lazio Politiche Giovanili e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per la Gioventù e organizzato dall’Associazione Procult nell’ambito della BiennaleMArteLive Plus.

Biennale_MArteLive_Plus è l’incubatore dei progetti speciali avviati nell’ ambito della Biennale MArteLive 2019. Oltre 900 artisti hanno pervaso di creatività e arte la città di Roma e 20 borghi del Lazio, coinvolgendo più di 70 location, oltre 30.000 persone e lasciando il segno sulla Capitale con opere di street art significative come (S)ink al Pigneto e i murales alla Casa Internazionale delle donne. Due intense settimane di sperimentazione artistica tra musica, cinema, arti performative e visive che hanno dato vita a 15 i progetti speciali che si svilupperanno nei prossimi due anni.

 

PROGRAMMA

6 marzo:

Cerimonia di apertura con presentazione dei registi in concorso:

dalle 10 alle 11 apertura dei lavori con presentazione

dalle 11 alle 13: “Lezione di Cinema” condotta da Tania Innamorati

dalle 15 alle 17: “Lezione di Cinema” condotta da Toni Trupia

dalle 17 alle 19 pitch progetti in concorso

dalle 19 alle 20 proiezione corti in concorso

dalle 21:30 alle 23:00 proiezione corti in concorso + Il volo di Wim Wenders

 

7 marzo:

dalle 10 alle 13: “Lezione di Cinema” condotta da Francesco Clerici

dalle 12 alle 13 pitch progetti in concorso

dalle 15 alle 17: “Lezione di Cinema” condotta da Aldo Iuliano

dalle 17 alle 19 pitch progetti in concorso

dalle 19 alle 20 proiezione corti in concorso

dalle 21:30 alle 23:00 Proiezione del Film in Rassegna Il sale della terra, di Wim Wenders, alla presenza di Laurent Petitgand, compositore delle colonne sonore del film.

 

8 marzo: chiusura dei lavori e cerimonia di premiazione

dalle 10 alle 13: “Lezione di Cinema” condotta da Gianfranco Pannone

dalle 15 e 30 alle 17:30: Lezione di Cinema” condotta da Daniele Ciprì

dalle 18 alle 19: Premiazione dei vincitori della sezione cinema della Biennale MArteLive 2019

dalle 19 alle 20: Premiazione dei vincitori di entrambe le categorie in concorso

22:00 Concerto di chiusura di Laurent Petitgand

 

Palazzo Doria Pamphilj è sostenuto da                                                                                       Si ringrazia

PARK HOTEL

 

 

Info e contatti

www.cortolive.it/

cinemamartelive@gmail.com

Ufficio Stampa MArtePress

Carlo D’Acquisto

carlo.dacquisto@martepress.eu

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento