Notizie in Controluce

Scheria di Carlo Boumis

 Ultime Notizie

Scheria di Carlo Boumis

Scheria di Carlo Boumis
Novembre 14
18:01 2020

Scheria, titolo del libro di Carlo Boumis, Le Commari Edizioni, è l’isola dove il naufrago dell’Odissea è accolto dai Feaci, ristorato e dotato dei mezzi per concludere il suo viaggio. È anche un centro d’accoglienza per gli adolescenti in Sicilia. Vi approderà Giulio, un insegnante che, ossessionato dalla violenza della storia e dalla estenuazione di senso del presente, non riesce più lavorare nella scuola e dispera nella trasmissione di una cultura in cui, però, si identifica in modo profondo. La relazione problematica e appassionata con i suoi allievi stralunati, che aiuterà l’insegnante a riconoscere in sé i tratti di un danno comune ai ragazzi, si svilupperà nella lettura dei testi della letteratura e delle tracce degli animali che popolano Scheria. Proprio l’amore per l’ambiente naturale, che condivide con Gregorio, lo spiazzante e generoso responsabile del centro, permetterà a Giulio di superare il limite che lo separa dai suoi allievi e di giungere con loro ad un’empatia che sarà il preludio d’un nuovo inizio. Scommettendo sullo stile che sostiene la narrazione, l’autore afferma una forma di letteratura che suggerisca mutamenti, in una prospettiva individuale e civile. Se sullo sfondo è in questione la storia, risaltano in primo piano la dimensione dell’insegnamento, la riflessione sui testi, le dinamiche cognitive, l’esplorazione del mondo animale e naturale, la condizione degli adolescenti e la loro relazione con gli adulti. La responsabilità, infine, degli adulti verso le generazioni presenti e a venire.

«Quando la luce del sole indorava l’avena, provava a sentirsi nella savana e poggiare la schiena contro le assi di legno di una baracca in Africa, nella calma vibrante e senza destino che precede la quiete della notte. Era un esercizio che lo aiutava a sopportare la storia. Chiedeva che questo esistesse ancora per cento anni: il tempo, per sua figlia, di separarsene.»

Carlo Boumis è nato a Roma nel 1962, dove vive. Insegna lingua e letteratura italiana e latina in un liceo romano. Ha una moglie e una figlia, una grande volontà e un fisico scarso. Negli anni della sua vicenda universitaria ha frequentato con lodevole entusiasmo e limitati risultati il primo anno di ingegneria, si è laureato in lettere e si è dedicato alla poesia della prima metà del Novecento; ha pubblicato un saggio su Leonardo Sciascia; si è interessato alla letteratura di fabbrica e alla comunicazione industriale negli anni del boom economico. Aspirante critico del testo, ha cercato di studiare Plauto. È sensibile ai momenti storici che determinano mutamenti di paradigma. Ha lavorato per vari anni nell’ambito dell’educazione ambientale, ama la montagna, la natura, la musica da Pitagora a Xenakis e la bicicletta.

UFFICIO STAMPA LECOMMARI EDIZIONI

Considerata la particolare situazione di emergenza la quale impedisce la realizzazione di molti eventi pubblici, la Redazione, in maniera commisurata alle proprie forze ed a  propria insindacabile scelta, rende noti i titoli in uscita  di cui riceve notizia.

 

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Novembre: 2020
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”