Notizie in Controluce

Scintilla nel profondo

 Ultime Notizie

Scintilla nel profondo

01 Luglio
02:00 2008

Al capezzale del mio corpo,
oltre le candele consumate,
ho scorto un bagliore tremante.
Ho vagabondato sul margine
di grotte cieche
trasformando il giorno in sequenza spente.
Come cane sfinito,
come bimbo smarrito,
come granello sperso nella sabbia,
ti mimetizzavi nella goccia,
nella conchiglia,
nelle bolle della schiuma dell’onda.
Ho sbandato ad ogni curva,
ho tremato ad ogni passo,
rassegnato come un eroe sconfitto
reincarnato in un sasso
sotto l’azzurra cascata di montagna.
Ho letto il libro segreto
che narra di miseria e abbandono.
Mi spostavo con otto zampe sui fili,
stretto nei confini del sottosuolo,
ondulando ai sospiri,
nel nido dell’insetto solo.
Tra fumi e fine,
tra sorrisi e deliri,
eri nel bicchiere dell’alcolizzato,
nella speranza del malato,
Come crisalide che sogna
colori e ali di farfalla.



Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento