Notizie in Controluce

A scuola di solidarietà per le popolazioni terremotate

 Ultime Notizie
  • 7 settembre 2020: nasce SCR, il “Sistema Castelli Romani” Il Consorzio dei Comuni dei Castelli Romani coordinerà le politiche culturali e di promozione del territorio   I Sindaci di 16 Comuni del territorio hanno approvato definitivamente il nuovo Statuto...
  • MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE: “SERVE DIALOGO AUTENTICO TRA COMMERCIANTI E COMUNE PER EVITARE EPISODI CHE METTONO AL REPENTAGLIO IL RILANCIO DI UN SETTORE VITALE PER IL CENTRO STORICO”...
  • WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO: BANDIERE A MEZZ’ASTA IL GIORNO DEL FUNERALE DEL RAGAZZO Il sindaco Andreotti rilancia:”Tutti i comuni si costituiscano parte civile ad adiuvandum per manifestare la reazione...
  • Pomezia – Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Sono partiti questa mattina i lavori di ristrutturazione del muro di recinzione che circonda il perimetro della scuola primaria...
  • PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra FONDAZIONE PISTOIA MUSEI annuncia PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra a cura di Alessandra Acocella, Annamaria Iacuzzi, Caterina Toschi 19 settembre 2020 – 22 agosto 2021 ingresso su prenotazione:...
  • LA FISICA DEI RAGAZZI Per una fortunata coincidenza, giovedì 3 settembre, nel Blog del “Fatto Quotidiano” è apparso un appello di Jacopo Fo titolato “Allo studente non far sapere che la fisica è stupefacente...

A scuola di solidarietà per le popolazioni terremotate

A scuola di solidarietà per le popolazioni terremotate
Ottobre 04
07:23 2016

Una lezione che vale più di quelle di tutto l’anno scolastico, è quella che si è tenuta oggi presso il Palazzetto dello Sport “Don Vincenzo Palamara” in occasione della “Giornata del Dono”.
Tutti gli alunni dell’Istituto Comprensivo Tiberio Gulluni di Colonna, a partire da quelli della materna, fino ad arrivare a quelli delle medie, si sono riuniti insieme agli esponenti delle istituzioni colonnesi e ai genitori, per celebrare la solidarietà in favore delle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto scorso.
“Donare = Amare” è lo striscione che campeggia nella sala, ed è la sintesi del concetto alla base della celebrazione. Gli alunni hanno assistito alla visione dell’emozionante video, realizzato da Luigi Leoni, che ripercorre la storia dei sisma che negli ultimi anni hanno scosso l’Italia, portando distruzione e tragedie.
I giovani studenti hanno poi ascoltato la testimonianza portata Luigi Luciani, capo della Protezione Civile Pegaso Onlus della sezione di Colonna, e dal suo staff. Gli uomini e le donne impegnati a portare soccorso alle popolazioni terremotate, si sono mostrati visibilmente commossi nel ripercorrere l’operato dell’ultimo mese “Quello che abbiamo potuto donare è stata l’assistenza e un sorriso a coloro che sono rimasti soli e hanno perduto tutto” ha detto Luciani.
Il sindaco Augusto Cappellini ha poi ricevuto le raccolte fondi degli studenti che consegnerà personalmente al sindaco di Amatrice. Prezioso anche l’intervento della dirigente scolastica, la Dottoressa Scandurra che ha sottolineato l’importanza del dono come capacità di rinunciare in favore del prossimo. Immancabile la presenza del Maggiore Melissa Sipala, comandante della Compagnia Carabinieri di Frascati accompagnata dal Maresciallo Sisto Petrucci Comandante della Stazione dei Carabinieri di Colonna
Per la città abruzzese è intervenuta anche la maestra Ida, la storica insegnante di Colonna, sempre attenta ai temi della solidarietà e vicina al mondo della scuola, che ha voluto contribuire donando alla preside della scuola andata distrutta un crocifisso.
Gli alunni tutti poi, hanno donato pensieri, poesie e canzoni per i loro coetanei meno fortunati e concluso simbolicamente la giornata cantando insieme sulle celebri note di “Si può dare di più”.

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento