Notizie in Controluce

Seconda prova del Roma Master Cross-Trofeo Romano Scotti

 Ultime Notizie

Seconda prova del Roma Master Cross-Trofeo Romano Scotti

Novembre 09
13:57 2012

Nello splendore della villa comunale di Albano Laziale la seconda prova del Roma Master Cross-Trofeo Romano Scotti
Ancora in evidenza nella seconda prova Massimo Folcarelli, Massimiliano Fraiegari e Maria Adele Tuia

Il tradizionale appuntamento con il ciclocross all’interno della Villa Comunale (Doria-Pamphili) di Albano Laziale (Roma) si è potuto svolgere nel migliore dei modi non solo con la pioggia che ha fatto capolino di primo mattino ma per alcuni atti di vandalismo la notte prima della gara causando ulteriori disagi al ripristino delle segnalazioni e del percorso per intero.

Nonostante l’increscioso episodio da attribuire, purtroppo, agli incivili, gli organizzatori della Cicli Sorgente in sinergia con la Polisportiva Icaro sono riusciti a portare a termine l’allestimento della manifestazione interamente con le loro uniche forze. Proprio per questo un doveroso ringraziamento va effettuato a Massimo Folcarelli ed alla sua famiglia che, nell’occasione, si è dimostrato non solo quel campione sportivo che tutti apprezziamo, ma anche un campione di disponibilità, mostrata nell’aiutare gli organizzatori a ripristinare il percorso di gara, interamente distrutto da vandali durante la notte.

Oltre 150 i partecipanti che si sono dati appuntamento per questo classico del cross per la quarta volta nella storia del Roma Master Cross e abbinato allla sesta edizione del Memorial Biagio Barbetta che prevedeva un circuito di poco inferiore ai 2 chilometri con sterrato, ghiaia e gli attesissimi quanto temuti 25 gradini della scalinata dentro il parco da fare rigorosamente a piedi. Con le condizioni meteo poco clementi, le performance degli atleti sono state seguite da un folto pubblico rimasto fino alla fine a godersi lo spettacolo.

Ad aprire la contesa le donne, i debuttanti, i primavera, i gentlemen, i supergentlemen A-B e gli ospiti giovanili federali (esordienti) che hanno avuto il loro spazio nella batteria di 40-50 minuti.

Massimiliano Fraiegari (Nuova Larianese-Astolfi Bike) ha concesso il bis. Dopo aver dominato la prova inaugurale del 28 ottobre scorso al Parco del Forte Ardeatino a Roma, l’alfiere di Latina della categoria gentlemen si è imposto anche nella tappa extra-capitolina con un tempo di poco superiore ai 45 minuti e con un miglior parziale di 5’29” al primo giro. Ha vinto ancora una volta in solitudine, dopo una lunga fuga durata sei dei sette giri percorsi riuscendo a mettere in riga gli avversari del calibro dell’ex iridato della mountain bike Giuseppe Zamparini (Cicli Montanini-Alice Ceramica Frw), Angelo Ciancarini (Team B Mad), Armando Mattacchioni (Mtb Santa Marinella Cicli Montanini) e Fausto Quattrini (GS Pontino Sermoneta).

Tra le donne vittoria come da copione per Maria Adele Tuia all’esordio con la nuova casacca della Centro Italia Bike Montanini facendo valere tutta la sua forza, la sua qualità e la sua esperienza di biker lungo i continui cambi di ritmo nel cuore della Villa Comunale lasciandosi dietro l’avversaria e l’amica di sempre Vanessa Casati (Team B Mad) e Claudia Cantoni (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike).

Hanno portato a casa invece un soddisfacente primo posto di categoria Mario Matteucci (Team B Mad) per la supergentlemen A e Diego Cedroni (Center Bike) per la supergentlemen B. Il solo rappresentante della categoria Primavera Alessandro Costagliola (Emporio del Ciclo) e il debuttante Adriano Mollicone hanno confermato nuovamente le buone prestazioni di domenica scorsa imponendosi davanti ad Alessio Mauro (Temple Bike Tivoli) e Federico Cimadon (Wonder Bikers Pomezia).

È stata la domenica dei monologhi e anche stavolta Massimo Folcarelli non è stato da meno nella batteria di 60 minuti che ha visto anche alla partenza cadetti, junior, senior, veterani e gli ospiti federali allievi (partiti dopo mezz’ora di gara), juniores, under 23 ed élite.

L’atleta di Anzio (Roma) della Drake Team-Nw Sport-Torpado ha vinto la gara dopo una lunga fuga in solitudine per nove giri (su 10 percorsi) addirittura meglio di come aveva fatto al Forte Ardeatino su un tracciato ancora più tecnico sfruttando alla perfezione le sue doti da plurimedagliato del fuoristrada.

Folcarelli, leader dei senior, ha chiuso con un tempo gara di 51 minuti circa e un parziale sul giro di appena 5 minuti e alle sue spalle l’inossidabile Alessandro Pasquali (Centro Italia Bike Montanini) che si faceva largo dopo una estenuante lotta per il secondo posto avendo la meglio su Rocco Cavaliere (Drake Team Nw Sport) primo di categoria tra gli junior, il tricolore federale Gianni Panzarini (Drake Team Nw Sport Torpado) primo tra i veterani. Attardato il leader tra i cadetti Jeferson Benato (Team B Mad) incappato in una caduta che gli ha impedito di emergere nelle posizioni a ridosso del podio facendosi sopravanzare nell’ordine da Vladimiro Tarallo (Team B Mad), Paolo Casconi (Latinense Bike) ed Enrico Mostarda (Team B Mad).

Gli agonisti federali, in qualità di ospiti, hanno optato per la passerella nella batteria “promozionale” a loro riservata in base alla categoria e alla durata come da regolamento senza far classifica.

Nella categoria juniores trionfo per la matricola di primo anno Daniele Panzarini (Drake Team Nw Sport Torpado) veramente irraggiungibile per Federico Iacorossi (Atletico Uisp Monterotondo), Nicholas Dolo (SC Lariano) e Alessio Chiofalo (Scott RT) che pure non si sono risparmiati. Nella gara allievi Federico Proietti (Drake Team Nw Sport Torpado ha avuto facilmente ragione del diretto concorrente Diego Guglielmetti (Moser Cycling Team) con un giro di vantaggio sullo stradista Alessandro Lucarelli (Latinense Bike). Tra gli esordienti è stata ancora la matricola Mario Zaccaria (Atletico Uisp Monterotondo) a condurre i giochi piazzandosi davanti al pari età Micheal Menicacci (Asd Soriano Ciclismo) e al compagno di squadra Alessandro Bianchi.

Tra gli under 23 gli occhi erano puntati sull’atleta di casa Luca De Nicola (SS Lazio Ciclismo) che ha mantenuto fede al pronostico e alla voglia di ben figurare nella sua Albano Laziale con la nuova casacca biancoceleste precedendo un superbo Luca Ursino (Veloce Club Senigallia) capace di limitare a soli cinque secondi il gap e l’altro conterraneo Simone Del Giovane (Scott RC-New Limits) al debutto nel ciclocross.

Nella categoria élite, altra prova di forza per l’ex tricolore Angelo Mirtelli (Ciociaria Bike) che ha regolato nettamente i pur bravi Leonardo Chieruzzi (Avis Mtb Amelia), Giuseppe Calò (Moser Cycling Team) e Simone De Luca (Piesse Cycling Team). Tra le donne conferma per la giovanissima esordiente Sara Sciuto (Punto Bici Aprilia) e l’esperta juniores, figlia d’arte (di Massimiliano vincitore della prima fascia di partenza), Giorgia Fraiegari della Nuova Larianese-Astolfi che, da sole, non hanno avuto problemi a tagliare il traguardo con grande determinazione e volontà.

Nonostante gli sforzi organizzativi encomiabili da parte della società organizzatrice Cicli Sorgente, va sottolineato quanto sia importante e fondamentale, specialmente nel periodo invernale, avere una postazione al coperto ed agevole per i giudici di gara, che hanno dovuto operare in condizioni estremamente disagiate e solo grazie alla loro pazienza, capacità e disponibilità, sono riusciti a registrare tutti i concorrenti in tempo utile per la partenza. Un grazie particolare a Mauro Cerminara, Mattia Porcella, Mario Giannoni e allo staff dell’Icaro Service.

CLASSIFICA PRIMA BATTERIA 40-50 MINUTI
1. Massimiliano Fraiegari (Nuova Larianese Asd – 1. Gentlemen) 45’14” 8 giri percorsi
2. Giuseppe Zamparini (Ciclimontanini.It Asd – 2. Gentlemen) 45’55”
3. Angelo Ciancarini (Team B-Mad Asd – 3. Gentlemen) 46’01”
4. Armando Mattacchioni (Mtb Santamarinella Ciclimontanini – 4. Gentlemen) 46’40”
5. Mario Quattrini (Pontino Sermoneta Asd Gs – 5. Gentlemen) 48’08”
6. Michele Luigi Rubeis (Team B-Mad Asd – 6. Gentlemen) 48’44”
7. Fabio Pisanelli (Mtb S
antamarinella Ciclimontanini – 7. Gentlemen) 49’02”
8. Luciano Stanganelli (Ciclimontanini.It Asd – 8. Gentlemen) 49’41”
9. Vincenzo Scozzafava (Emporio Del Ciclo Asd – 9. Gentlemen) 50’00”
10. Domenico Garofalo (Mtb Santamarinella Ciclimontanini – 10. Gentlemen) 50’04”
11. Filippo Chiofalo (Bike Shop Pedalando Asd – 11. Gentlemen) 50’16”
12. Claudio Albanese (Emporio Del Ciclo Asd – 12. Gentlemen) 50’38”
13. Claudio Groppi (World Truck Team Asd – 13. Gentlemen) 51’15”
14. Mario Matteucci (Team B-Mad Asd – 1. Supergentlemen A) 51’26”
15. Pio Tullio (Team B-Mad Asd – 2. Supergentlemen A) a 1 giro
16. Tiziano Santini (Team B-Mad Asd – 3. Supergentlemen A)
17. Sandro Chieruzzi (Avis Mtb Amelia Gs – 4. Supergentlemen A)
18. Lorenzo Borgi (Mtb Santamarinella Ciclimontanini – 14. Gentlemen)
19. Marco Crescentini (Team B-Mad Asd – 5. Supergentlemen A)
20. Diego Cedroni (Center Bike – 1. Supergentlemen B)
31. Vincenzo Cestra (Bikefriends Pontinia – 2. Supergentlemen B)
34. Laurindo Casaccia (Ciclimontanini.It Asd – 3. Supergentlemen B)
41. Maria Adele Tuia (Drake Team Nw Sport Asd – 1. Donne) a 2 giri
43. Vanessa Casati (Team B-Mad Asd – 2. Donne)
45. Claudia Cantoni (Nw Sport Cicli Conte Fans Bikes Asd – 3. Donne)
47. Giuseppe Calandrini (Marrara – 4. Supergentlemen B)
48. Loredana Varlese (Giant-Bikextreme.It – 4. Donne)
51. Vittorio Emili (World Truck Team Asd – 5. Supergentlemen B) a 3 giri
52. Barbara Pizzuti (Ciociaria Bike Apd – 5. Donne)
53. Ettore Bucci (Polisportiva Morandi – 6. Supergentlemen B)

CLASSIFICA SECONDA BATTERIA 60 MINUTI
1. Massimo Folcarelli (Drake Team Nw Sport Asd – 1. Senior) 51’38” 10 giri percorsi
2. Alessandro Pasquali (Centro Italia Bike Montanini – 2. Senior) 55’19”
3. Rocco Cavaliere (Drake Team Nw Sport Asd – 1. Junior) 55’44”
4. Gianni Panzarini (Drake Team Nw Sport Asd – 1. Veterani) 56’02”
5. Vladimiro Tarallo (Team B-Mad Asd – 3. Senior) 56’04”
6. Paolo Casconi (Latinense Bike Asd – 2. Veterani) 57’22”
7. Enrico Mostarda (Team B-Mad Asd – 4. Senior) 57’23”
8. Jeferson Luiz Benato (Team B-Mad Asd – 1. Cadetti) a 1 giro
9. Paolo Appodia (Team B-Mad Asd – 3. Veterani)
10. Paolo Tempestini (Mtb Santamarinella Ciclimontanini – 4. Veterani)
11. Domenico Ponzo (Piesse Cycling Team – 5. Senior)
12. Fabrizio Dionisi (Pro Bike Riding Team – 5. Veterani)
13. Gianluca Marinucci (Mtb Santamarinella Ciclimontanini – 6. Veterani)
14. Marco Chialastri (World Truck Team Asd – 6. Senior)
15. Edoardo Capotosti (Cicli Fatato Asd – 2. Junior)
21. Luca Quattrini (Pontino Sermoneta Asd Gs – 2. Cadetti)
25. Gino Felici (Mtb Santamarinella Ciclimontanini – 3. Junior)
28. Fabio Scarcella (Cicli Montanini – 4. Junior)
29. Tiziano Faiola (A.S.D. S. Anastasia – 5. Junior)
41. Ludovico Cristini (Team B-Mad Asd – 3. Cadetti)
46. Gabriele Casonato (Speedy Sport Racing Gs – 4. Cadetti) a 2 giri
48. Lorenzo Soro (Team B-Mad Asd – 5. Cadetti)

DEBUTTANTI
1. Adriano Mollicone (Emporio Del Ciclo Asd)
2. Alessio Mauro (Temple Bike-Tivoli Asd)
3. Federico Cimadon (Wonder Bikers Pomezia Asd)
4. Dario Latini (Atletico Uisp Monterotondo)
5. Duccio Sarmati (Bikus Asd)
6. Dario Birindelli (Bikus Asd)
7. Simone Tirabassi (Emporio Del Ciclo)

PRIMAVERA
1. Alessandro Costagliola (Emporio Del Ciclo Asd)

IL CALENDARIO COMPLETO CON DATE, LUOGO ED ENTE ORGANIZZATORE DI TAPPA

III Tappa – 11 novembre 2012
Roma, Wellness Sport Village 2003 – San Basilio – Asd Romano Scotti

IV Tappa – 18 novembre 2012
Ostia (Roma), Camping Internazionale – Emporio del Ciclo

V Tappa – 25 novembre 2012
Roma, Pineta Sacchetti – Cicli Fatato

VI Tappa – 2 dicembre 2012
Perugia – località Ponte Felcino, zona industriale presso “Giardini Thebris”

VII Tappa – 9 dicembre 2012
Vasanello (Viterbo), Parco Comunale – Mtb Vasanello

VIII Tappa – 16 dicembre 2012
Civitavecchia (Roma), Repubblica dei Ragazzi – Cicli B/Mad

IX Tappa – 23 dicembre 2012
Roma, New Green Hill – Bufalotta – Asd Romano Scotti

X Tappa – 5 gennaio 2013
Roma, Ippodromo di Capannelle – Asd Romano Scotti

XI Tappa – 13 gennaio 2013
Campagnano (Roma), Autodromo di Vallelunga – Pro Bike

XII Tappa – 20 gennaio 2013
Aprilia (Latina), Riserva Nuova – Asc Aprilia

XIII Tappa – 27 gennaio 2013
Pratica di Mare (Roma), Agriturismo Vives – Us Icaro

www.romamastercross.com
www.polisportivaicaro.it
www.gareinrete.it
www.mariccafoto.it

In allegato classifiche pdf, foto Albano Laziale (credit Maricca Foto) http://www.mariccafoto.it/albano_4_novembre_2012.aspx e video ai seguenti link
http://www.youtube.com/watch?v=jGKL1MgstDk
http://www.youtube.com/watch?v=ifkG52DrIH4
http://www.youtube.com/watch?v=UepVkW3mVOU&feature=relmfu

Condividi

Articoli Simili