Notizie in Controluce

Serie B Waterpolis Lariano, vittoria a Guidonia: ottima prova per le giovani di Di Zazzo

 Ultime Notizie

Serie B Waterpolis Lariano, vittoria a Guidonia: ottima prova per le giovani di Di Zazzo

Serie B Waterpolis Lariano, vittoria a Guidonia: ottima prova per le giovani di Di Zazzo
marzo 05
18:25 2019

Arriva con un convincente 17-6 una splendida vittoria per la Waterpolis di mister Christian Di Zazzo ai danni della Roma Waterpolo. Le ragazze hanno messo subito in chiaro le cose in un match non semplice. Primo parziale che si chiude sul 4-1 in favore delle ospiti, brave a prendere subito il largo. Nel secondo tempo il vantaggio è stato incrementato con un 4-0 che ha portato a metà gara il punteggio sull’8-1. Più equilibrio nel terzo tempo, durante il quale si sono innervositi un po’ gli animi: la Waterpolis ha comunque mantenuto a distanza di sicurezza le padrone di casa e il parziale si è chiuso sul 4-5. Ultimo tempo gestito agevolmente dalla compagine di Di Zazzo che ha chiuso 4-1 e portato a casa un 17-6 che non ammette repliche. A segno quattro volte Carosi, quattro volte Bertini, quattro Piscopo, due Cristea, una Magno, una Passaretta e una Baldo. Così mister Christian Di Zazzo nel post gara: “Siamo partiti meglio del solito, concentrati, e abbiamo messo subito in chiaro chi avrebbe vinto la partita. Dopo i primi due tempi loro hanno messo la partita sul piano fisico cercando il contatto e smettendo di giocare, con alcuni falli al limite della sportività”. Il coach si sofferma molto su questo aspetto, a suo dire eccessivamente pronunciato durante il match: “Non era pallanuoto, mi piace il gioco fisico ma quando si fa male non ci sto. Ho dovuto calmare le ragazze e mi è piaciuto vedere che si sono aiutate fra loro. Per la prima volta in stagione dico brave a tutte”.  “Ho visto che tutte si sono impegnate nel fare quello che chiedo” – ha proseguito Di Zazzo – “e oltre alle più grandi voglio elogiare Baldo, Cristea, Barsi, Cappelluti, Pallante, quest’ultima lasciata per sicurezza in panchina visti i nervi tesi. La strada presa è quella giusta, ora bisogna intensificare il lavoro e continuare su questo piccolo accenno di gruppo che si è visto soprattutto dopo la partita. Avanti così, nanette!”.

F&D H2O: Barsi, Cappelluti, Magno (1), Aprea, Ramellini, Carosi (4), Cristea (2), Bertini (4), Passaretta (1), Pallante, Piscopo (4), Baldo (1), Tomassini. Allenatore: Christian Di Zazzo.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento