Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

ROCCA DI PAPA – SIAMO UOMINI E DONNE DEL FUTURO: DA SCUOLA INIZIA LA PACE.

ROCCA DI PAPA – SIAMO UOMINI E DONNE DEL FUTURO: DA SCUOLA INIZIA LA PACE.
Giugno 15
17:02 2021

 

Hanno viaggiato nella storia e nell’economia politica europea, i ragazzi dell’ultimo anno della secondaria di 1°grado dell’Istituto Comprensivo Leonida Montanari, partecipando al progetto “Noi non coalizziamo gli Stati, noi UNIAMO gli UOMINI”, massima di Jean Monnet, politico francese, tra i padri fondatori dell’Unione Europea. Da dove veniamo? Chi siamo? Dove andiamo ? Retrocedere avanzando…

Avvalendosi delle importanti risorse e competenze educative e scolastiche dell’Istituto,  realizzata dal Comune di Rocca di Papa – responsabile l’Assessore alle Politiche europee, Francesco De Santis – con il contributo del Consiglio Regionale del Lazio, questa progettualità ha visto studenti di terza media guidati e affiancati dai loro docenti, partecipare a una serie di lezioni on line tenute dal professor Lorenzo Ettorre, laureato in Storia Contemporanea e responsabile di una mostra storica della Fondazione De Gasperi

Gli alunni si sono trasformati  in moderatori, intervistatori e intervistati, toccando temi europei attualissimi:

  • attuale sanità,  emergenza Covid e relative iniziative vaccinali;
  • concetti di giustizia e pace, realtà e condizioni da costruire e difendere nel mondo;
  • emergenza ambientale dovuta al surriscaldamento globale del Pianeta;
  • riscoperta e studio delle Istituzioni europee: lo hanno fatto viaggiando nella storia dal 1957 con la fondazione della CEE, al 1993 con il Trattato di Maastricht, fino all’introduzione della moneta unica europea nel gennaio del 2002.

Un percorso nel passato, attraverso interviste immaginarie – ma mirate- a Adenauer, De Gasperi e Schuman, Padri fondatori della Comunità europea; i giovani studenti con l’approccio giornalistico hanno studiato, conosciuto, commentato tra le pagine del libriccino, attualità del passato, ripercorrendo il fascismo, il conflitto mondiale, la difficile pace e la ricostruzione, fino al fiorire dell’idea di unione tra Stati europei.

Un cammino lungo, durante il quale si unisce alla figura di Monnet e di De Gasperi, più volte citato nell’opuscolo, Altiero Spinelli padre del Movimento Federalista Europeo, fino a conoscere da vicino Ursula Von Der Leyer, attuale Presidente della Commissione Europea.

Son poco più di una cinquantina di pagine: leggere questo lavoro realizzato a scuola dà speranza, al di là di ogni fede e indirizzo politico: un lavoro portato avanti nonostante la DaD, l’emergenza sanitaria, con la tenacia  e l’impegno che la scuola italiana dimostra di possedere.

Importante far conoscere la storia contemporanea alle nuove generazioni di studenti che s’apprestano a proseguire il successivo percorso di formazione e istruzione; andare avanti con la consapevolezza data da un bagaglio culturale e dalla persecuzione di obiettivi e valori comuni importanti come quello della pace e dell’unità, è un passo decisivo per la costruzione di una coscienza democratica, della solidarietà civile e dell’unione tra i popoli.

Con il piccolo libro, durante la cerimonia di consegna l’8 giugno sono stati donati  a ciascun alunno, un segnalibro, uno zainetto, una pen-drive e sarà online anche un e-book.  Un importante arrivederci al prossimo grado d’istruzione…

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Giugno: 2021
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”