Notizie in Controluce

“Sicurezza integrata strategica”: Comune finanzia progetto della polizia stradale

 Ultime Notizie

“Sicurezza integrata strategica”: Comune finanzia progetto della polizia stradale

Agosto 29
10:51 2012

“Tutti obiettivi facenti parte del progetto “sicurezza 2012″ finanziato dall’Amministrazione comunale, e raggiunti nella prima metà dell’anno in corso dalla Polizia Locale di Ciampino” – ha dichiarato il Sindaco di Ciampino, Simone Lupi.

Già dalle prossime settimane verranno raddoppiate le attività di controllo strategico, in orario diurno e notturno, del territorio, che nei primi sette mesi dell’anno hanno permesso, tra gli altri, di interrompere abusi edilizi dai quali sono emersi ritrovamenti archeologici di epoca romana, sgomberare un campo nomadi sorto abusivamente, scoprire un laboratorio di assicurazioni auto false, scoprire una stamperia di documenti e fatture false per centinaia di migliaia di euro, bonificare le principali strade dai cartelloni abusivi, sequestrare ingenti quantità di frutta e verdura “low-cost” posta in vendita priva di tracciabilità e deteriorata, scoprire finti “sottocosto” in supermercati, attivare un controllo repressivo costante dell’abuso di posti invalidi nelle strade e nei supermercati e sequestrare decine di patenti ad automobilisti positivi ai test di alcool e droga.

Fondamentale, nel raggiungimento dei risultati sopra descritti, è la costante opera di raccordo attiva tra il Comando di Polizia Locale con le altre forze dell’ordine del territorio, quali la Tenenza dei Carabinieri di Ciampino, il Nucleo Operativo della Guardia di Finanza di Frascati, il Commissariato di Polizia di Stato di Marino, e la Capitaneria di Porto di Roma e Provincia.

“Progetto – ha concluso il Sindaco Lupi – che sarà possibile estendere ulteriormente, sia in termini quantitativi che qualitativi, grazie all’ulteriore finanziamento erogato dalla Regione Lazio, Direzione regionale enti locali e sicurezza, che ha inserito l’iniziativa del Comando di Polizia Locale di Ciampino tra quelle vincitrici dell’apposito bando regionale, dopo aver esaminato i risultati raggiunti”.

Condividi

Articoli Simili