Notizie in Controluce

 Ultime Notizie
  • Buon Natale dalla Chiesa di Santa Maria in Castello a Tarquinia Buon Natale dalla Chiesa di Santa Maria in Castello a Tarquinia con il Presepio dell’Associazione Oltrepensiero  Dopo la Torre di Dante, il Museo Diocesano e la Sala Consiliare del Comune di...
  • Frascati, il Natale solidale del “Giocattolo sospeso” Nel pomeriggio di ieri, nel pieno rispetto della privacy, sono stati consegnati i regali del “giocattolo sospeso”. In 20 giorni sono stati raccolti circa 70 doni, giocattoli, vestitini, bigiotteria, dolciumi,...
  • Roma, vinti 100 mila euro 10eLotto, Lazio protagonista: a Roma vinti 100 mila euro Il 10eLotto premia il Lazio: nella giornata di ieri, come riporta Agipronews, sono state centrate due vincite a Roma per un...
  • NATALE 2021 SENZA LUCE E GAS Per contrastare il fenomeno dell’isolamento sociale, l’associazione romana Radices ha donato cinque quintali di legname della sessantaduenne M. S. che vive da anni in una casa diroccata nelle periferie della...
  • Infanzia: Save the Children, la rinascita dell’asilo di Danisinni di Palermo Infanzia: Save the Children, la rinascita dell’asilo di Danisinni di Palermo sia il simbolo del cambiamento che deve coinvolgere tutte le periferie del paese nel nuovo anno L’asilo nido di...
  • Il Presepio presso il Convento di San Silvestro Nel Convento di San Silvestro, presso il Comune di Monte Compatri, è stato realizzato il Presepio. In realtà, anche presso il Santuario della Madonna del Castagno è presente il Presepio,...

“SMART COMMUTING”

“SMART COMMUTING”
Novembre 25
11:29 2020

Importanti risultati per il progetto europeo dedicato al pendolarismo intelligente, concluso il 18 novembre.
Finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, con un budget di 1.555.000 euro, ha visto la partecipazione dell’Università Iuav di Venezia come partner scientifico.
Pronta una strategia transnazionale, già sperimentata con azioni concrete dai Comuni coinvolti

 

Si è concluso il 18 novembre scorso, con un meeting transnazionale online, il progetto europeo SMART COMMUTING, che ha visto impegnata l’Università Iuav di Venezia, insieme a Comune di Rimini (capofila), Technische Universität Wien (Austria), Centro regionale per lo sviluppo di Capodistria (Slovenia), Agenzia di sviluppo di Hranice (Repubblica Ceca), Agenzia per lo sviluppo della contea di Zara (Croazia) e ai comuni di Velenje (Slovenia), Weiz (Austria) e Szolnok (Ungheria).

Il progetto, di durata triennale (2017-2020) ha affrontato questioni legate alla mobilità sostenibile, con particolare attenzione alle strategie per favorire nuove modalità d’uso dei mezzi di trasporto, per ridurre il ricorso all’automobile e promuovere una mobilità pubblica e intelligente per i pendolari. L’obiettivo è stato quello di migliorare la qualità dell’aria nei contesti urbani, all’interno della cosiddetta “Functional Urban Area” (FUA), che rappresenta – sulla base della definizione elaborata e armonizzata da Eurostat – un contesto territoriale sovra comunale, all’interno del quale è presente un nucleo urbano “cuore”.

Nell’ambito del progetto, un team di ricerca dell’Università Iuav di Venezia, guidato dal prof. Silvio Nocera, ha fornito supporto scientifico e tecnico ai partner, introducendo e illustrando tecniche di analisi del sistema dei trasporti e del pendolarismo, di identificazione delle migliori soluzioni, di valutazione degli impatti attesi dalle proposte. Iuav ha assistito i partner durante l’intero sviluppo del progetto e ha contribuito, con il proprio know-how, alla redazione di piani di mobilità urbana sostenibile (SUMP) per ogni FUA partner. In SMART COMMUTING, il team Iuav si è inoltre occupato di ricerca scientifica in sostegno allo sviluppo di soluzioni efficaci per i partner di progetto, e di attività di capitalizzazione dei risultati ottenuti.

Le attività progettuali, in particolare, hanno portato alla redazione di una strategia transnazionale per un pendolarismo più pulito, declinata a livello locale e sperimentata dai comuni coinvolti tramite azioni pilota concrete, le quali hanno consentito di misurare sul campo i benefici stimati. Nell’ambito di SMART COMMUTING i ricercatori Iuav hanno inoltre avuto modo di contribuire alla ricerca e alla letteratura scientifica pubblicando cinque paper su importanti riviste internazionali.

“Grazie all’importante supporto tecnico dei partner di progetto e alla proficua collaborazione con il Politecnico di Vienna”, dichiara il prof. Silvio Nocera, ordinario di trasporti all’Università Iuav di Venezia e responsabile interno del progetto, “abbiamo potuto ideare soluzioni efficaci all’interno della maggior parte dei territori coinvolti, allo stesso tempo sviluppando utili ragionamenti con i locali stakeholders su diverse tematiche collegate alla pianificazione dei trasporti. Spero che questo legame tra decisori politici, tecnici, comunità locali e accademia possa portare a una prossima prosecuzione di questi ragionamenti e all’implementazione di sistemi di trasporto efficienti e di bassi impatti sociali”.

Comune di Velenje, attività pilota
______________________________
Università Iuav di Venezia
_________________________________

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Dicembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”