Notizie in Controluce

Studio Lab 138: a Nemi “Evoluzione”, personale di  Augusto Orestini

 Ultime Notizie

Studio Lab 138: a Nemi “Evoluzione”, personale di  Augusto Orestini

Studio Lab 138: a Nemi “Evoluzione”, personale di  Augusto Orestini
Luglio 13
16:15 2020

Nemi – Dal 18 al 26 luglio 2020 Nemi – Sala delle armi di Palazzo Ruspoli sabato e domenica 10.30 – 18.30. Con il patrocinio del Comune di Nemi. Ingresso libero

Augusto Orestini è un artista figurativo, che mette in campo una riflessione sulla vita, sull’uomo e sul tempo.

Le sue opere pregne di quella cultura antica che ha nutrito la bellezza del nostro paese, mettono in mostra miti greci e contemporaneità, rimescolati, offrendo spunti di riflessione che, per essere letti, hanno bisogno di un tempo lento, lontano dalla frenesia contemporanea.

Sullo sfondo paesaggi bucolici e agglomerati urbani mettono in risalto la figura umana che, quando adolescente o bambina, mantiene tutto il suo candore, tutta la sua irriverente innocenza, oppure «evoca consuetudini paesane e antiche, sentimenti religiosi di persone semplici, lontane dalla confusione cittadina, ricordi familiari trattenuti da oggetti per questo cari». (Francesca Orestini).

All’apice della parabola temporale, l’artista di Anagni, mette in scena, una umanità in trance, l’età di mezzo. Adulti, delusi o distratti, che non ricordano più l’infanzia e non immaginano la vecchiaia, punti estremi di un ciclo che ha nei suoi opposti anche i momenti più limpidi: l’innocenza la saggezza.

AUGUSTO ORESTINI è nato nel 1950 ad Anagni (FR), dove attualmente vive e lavora. Ha compiuto gli studi artistici presso l’Accademia delle Belle Arti di Roma ed è insegnante di educazione artistica.

Ha tenuto mostre personali a Pesaro  (Saletta Comunale), Grosseto (Galleria Comunale), Novara (Sala Albertina), Viterbo (ex Chiesa degli Almadiani), Comune di Cavaion Veronese Biblioteca Civica (Corte Torcolo ).

Tra le mostre collettive registrano la sua partecipazione :  X  Quadriennale d’Arte di Roma ;  Rassegna  Collettiva  Associazione Italia  URSS , Frosinone ;  Dogana Veneta a Lazise  (VR) ; Galleria “ Il Punto “, Firenze ;  “L’Arte per la Badia una Badia per l’Arte “, Sala della Ragione , Anagni ; “La Citta Museo – Arte Cont. Italiana “ Boville Ernica (FR) ; Biennale di Alatri (FR) ; Museo dell’Arte Ciociara del Novecento , (Prima Biennale Costituente) Veroli (FR) ; “Il Tempo, il Segno, il Sogno “, Sala della Ragione, Assessorato alla Cultura Anagni (FR), “Dissacrazione” SymposiumArte Milano, “Geometrie dell’intelletto” Caffè Letterario Roma, “Oltre le Mura” Centro Studi Cappella Orsini Roma, AR[t]CEVIA2010 International Art Festival, “SHUT-OUT” Centro Studi Cappella Orsini Roma, AR[t]CEVIA2011-International-Art-Festival.

III Edz. Food Art Awards 2012, “Le ceneri della Fenice VUOTOCICLO III Edz.Castel dell’Ovo Napoli.

Hanno scritto del suo lavoro: A. Gasbarrini, G. Quaglino, A. Tavella, F. Volpi.

Mostra curata da: Laura Giovanna Bevione

Contatti: 327.337.1588 / studiolab138@gmail.com

Sito: http://studiolab138.altervista.org

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento