Notizie in Controluce

Tag "Italia"

La nostra vera Italia

    La nostra vera Italia

Quanto vale un cervello in questo mercato delle pulci in cui ogni giorno si cerca affannosamente la propria dose di sopravvivenza? A che serve un cervello – un buon cervello,

Leggi tutto l'articolo

Alta depressione

Capita di parlare con amici e conoscenti parecchio (ex) impegnati politicamente e civilmente; si scopre con non eccessivo stupore che molti di essi fanno il “salto del gambero”, formula inventata,

Leggi tutto l'articolo

Spread, art. 18 e vecchi merletti

Ci sono guerre dimenticate, alcune sottilmente retrocesse, altre spettacolarmente pubblicizzate. Guerre appena fuori l’uscio, ma lontane dalle nostre tavole ben imbandite di sapori e di colori vivaci. Eppure c’è un’altra

Leggi tutto l'articolo

Ipotesi di Costituzione creativa

Qualche volta ad andare controcorrente si indovina. È già successo coi passi indietro ed altri balletti simili. Ora il ritornello è: dopo la parentesi del governo tecnico la politica deve

Leggi tutto l'articolo

Politica in pillole – marzo 2012

Molleggiando. Nanni Moretti, intelligenza fine, diceva in un suo film: «mi si nota di più se vado o se non vado?» La domanda ora è: parlarne o non parlarne? Risolto.

Leggi tutto l'articolo

Due-parole-due sull’ex premier

Perché non rispunti per la quinta volta. Silvio Berlusconi ha il dono di rimettersi in forma come quei giochetti cinesi gelatinosi che si squagliano se sbattuti per terra – come

Leggi tutto l'articolo

La via difficile alla normalità

L’Italia è soprattutto una terra di artisti; nella realtà e di eccezionale valore in molti casi, ma più spesso solo nelle aspirazioni e negli atteggiamenti; e gli italiani, come gli

Leggi tutto l'articolo

Italia

Sono un poetaun grido unanimesono un grumo di sogni

Leggi tutto l'articolo

Se tutto va bene, siamo rovinati

Qualunque opinionista, di norma, parte da una lunga esposizione per poi arrivare a concludere enunciando – in poche righe –

Leggi tutto l'articolo

150: le facciamo la festa?

È bello vivere in un Paese libero. E il nostro Paese è davvero assai libero. È così libero che ognuno

Leggi tutto l'articolo

Italia

Perla di luce di stelleDipinta nel verde del mareGemma preziosa e lucenteDiamante di terra solare

Leggi tutto l'articolo

È la solita storia del pastore…

Ma il povero ragazzo voleva raccontarla a modo suo. Il ciccione Ivan, capobanda dei disordini durante la partita Italia –

Leggi tutto l'articolo

Campionato del Mondo: chi sono i barbari

“Lo specchio rotto dei senatori sgangherati” sarebbe stato, a caldo, il titolo di una riflessione sull’eliminazione dell’Italia nel campionato mondiale

Leggi tutto l'articolo

Le polemiche sul 150° dell’Italia unita

Sgombriamo subito il campo. L’Italia come Stato unitario non si tocca. Da 150 anni siamo una sola nazione, unita: questa

Leggi tutto l'articolo

L’Italia va in pezzi

Sono bastati pochi giorni di maltempo per provocare allagamenti, frane e crolli ovunque, frane sui binari, incidenti ferroviari, valanghe. 18

Leggi tutto l'articolo

Ricchi diritti

Mi chiedevo proprio ieri come mai questo accanimento contro il pubblico impiego… il brunettino tutto felice perché le statistiche dicono che ora gli statali vanno al lavoro… e nessun sindacato né opposizione, anzi il PD afferma che il ministro ha avuto ragione, si alza per dire quello che si deve dire.

L’impiegato prende massimo 1200 euro mensili… tranne quelli riciclati dalla politica a fare i direttori della cosa pubblica e questo si ripete anche in crisi economica così come le consulenze esterne… se gli togli oltre venti euro per ogni giorno di malattia ti viene a lavorare anche con la bronchite e cosa hai ottenuto ? Non un pubblico impiego efficiente ma hai tolto con il silenzio del sindacato e dell’opposizione i diritti… lo stato dei diritti.

Leggi tutto l'articolo

Abrogazione della L. 188/2007 sulle dimissioni volontarie

Il Dipartimento di Pari Opportunità della Provincia di Roma segnala un fatto gravissimo per l’universo femminile: l’abrogazione della L. 188/2007 sulle dimissioni volontarie, approvata quasi all’unanimità nella precedente legislatura su iniziativa di tutte le Parlamentari.
Con l’abrogazione di questa legge si lascia ampio spazio alle discriminazioni, specialmente nel momento delicato della maternità.
La L. 188 inerente “Le disposizioni in materia di modalità per la risoluzione del contratto di lavoro per dimissioni volontarie della lavoratrice” istituiva a tutti gli effetti la procedura informatica per presentare le dimissioni al datore di lavoro.

Leggi tutto l'articolo

Blitz Greenpeace a Roma: automobili barbariche e Silvio-Nerone

22 novembre 2008

Il Circo Massimo questa mattina è stato invaso dai “nuovi barbari del clima” alla guida di tre automobili tedesche (Mercedes Benz, BMW e Volkswagen) e, a fargli strada, un Berlusconi nei panni di “un nuovo Nerone”.
Attivisti di Greenpeace, nelle vesti di cittadini del popolo romano, hanno sbarrato la strada al convoglio degli invasori, srotolando due striscioni: “QUO VADIS, BERLUSCONI?” e “VADE RETRO CO2! INQUINATORES NON PREVALEBUNT”. (“Dove vai Berlusconi?”. “Vai indietro CO2. Gli inquinatori non prevarranno”).

Leggi tutto l'articolo

Casapound Italia: Da Andrea Rivera importante apertura; lo invitiamo a Casapound

“Bisogna tendere una mano ai ragazzi del Blocco studentesco” per non “creare barriere” fra gli studenti. Questo semplice invito, rivolto dall’attore e cantante Andrea Rivera ai ragazzi dell’Onda anomala, ha creato scompiglio alla Sapienza fra i presunti studenti universitari, parassiti della protesta e futuri portaborse di partito. “Siamo antifascisti, col Blocco non si parla”, è stata infatti la risposta. Si tratta dell’ennesima conferma di un dato ormai lampante: lo spirito di apertura mentale, dialogo, trasversalità politica è il nemico principale di un movimento in origine spontaneo e non etichettabile ma oramai ostaggio di collettivi, centri sociali e politicanti vari.

Leggi tutto l'articolo

Casapound Italia: Vogliono il morto

4 novembre 2008

Vogliono il morto! Che a volerlo siano i “rivoluzionari” frustrati dalla perdita di ogni consenso e addestrati dai loro seminari politici all’eliminazione degli avversari è quasi normale. Non è normale, non è usuale, non è ammissibile, non accadeva neppure negli Anni Settanta, quello che alcuni fiancheggiatori, protettori e complici dei frustrati dei Centri Sociali e di Rifondazione stanno oggi facendo.

Leggi tutto l'articolo

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Luglio 2022
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”