Notizie in Controluce

TEDxAlbanoLaziale, City2.0: ‘Le Città del Futuro… Adesso’

 Ultime Notizie

TEDxAlbanoLaziale, City2.0: ‘Le Città del Futuro… Adesso’

ottobre 18
10:46 2012

Nella stessa giornata del 13 ottobre, all’unisono con 70 eventi del mondo, 30 paesi diversi hanno organizzato eventi filmati di tipo ‘TEDx City2.0’, sulla tematica La Città 2.0, dando la possibilità a cittadini, attivisti, artisti e innovatori, di salire sul palco TEDx per presentare e condividere le loro storie, idee, visioni o progetti su come migliorare le proprie città e diffondendo i loro interventi ripresi, attraverso i canali internazionali TED, TEDx e non solo.

Cos’è TEDx, x = evento organizzato in modo indipendente
Nello spirito del motto ‘Ideas Worth Spreading’, Idee che Meritano di Essere Diffuse, TED ha lanciato un programma chiamato TEDx, di eventi locali, organizzati in modo indipendente, che si propongono di riunire persone per condividere un’esperienza simile a quella che si vive con TED. Questi eventi locali e organizzati in maniera indipendente sono denominati TEDx, dove la ‘x’ sta per ‘evento organizzato in maniera indipendente. Gli eventi TEDx vengono programmati dietro licenza diretta di TED la quale fornisce anche il modello generale con le linee guida, il regolamento e tutte le indicazioni per le riprese e la diffusione dei video. Infatti gli eventi TEDx sono il più possibile organizzati e presentati con tempi e modalità simili ad una trasmissione televisiva (con palco, riprese video, proiezioni, pubblico…) e poi vengono diffusi tramite i vari siti TED (ted.com), TEDx (ted.com/tedx) e i vari canali TEDx (TEDxYoutube…).
Le Conferenze di TED forniscono il modello generale per gli eventi TEDx, ma i TEDx locali, incluso il TEDxAlbanoLaziale, sono realizzati in modo autonomo. La prima iniziativa TEDx dei Castelli Romani si chiama quindi ‘TEDxAlbanoLaziale’, dove x = evento TED organizzato in modo indipendente.
Cos’è TED
TED è una organizzazione no-profit che ha come obiettivo quello di diffondere idee che hanno valore. Iniziato come una conferenza di quattro giorni in California 26 anni fa, TED è cresciuta nella sua
“mission” attraverso molteplici iniziative. Nella Conferenza annuale di TED i maggiori protagonisti del “pensare” e del “fare” sono invitati a esporre le loro idee in presentazioni di massimo 18 minuti. I loro interventi sono messi a disposizione , gratuitamente, sul sito www.ted.com. Le Conferenze di TED hanno visto in passato Bill Gates, Al Gore, Jane Goodall, Elisabeth Gilbert, Sir Richard Branson, Nanda Nilekani, Philippe Starck, Ngozi Okonjo-Iweala, Isabel Allende e il Primo Ministro inglese Gordon Brown. La Conferenza annuale di TED si tiene a Long Beach in California; TED Global invece si tiene ogni anno a Edinburgo in Gran Bretagna. Le iniziative di TED sui media includono www.ted.comdove vengono archiviati e messi a disposizione giornalmente i TEDTalks, le nuove TED Conversations che rendono possibile scambi di idee tra i fans di TED, e il Progetto Aperto di Traduzione che provvede a sottotitolare i video, a inserire la trascrizione degli interventi e a fornire l’opportunità ai vari TED Talks di essere tradotti in diverse lingue da volontari di ogni parte del mondo. TED ha anche istituito un premio annuale (TED Prize ) destinato a tre individui eccezionali che desiderano contribuire al cambiamento del mondo a cui viene data la possibilità di realizzare il loro desiderio. TEDx inoltre offre a individui o a gruppi un modo di organizzare in modo autonomo eventi locali e un TED Fellows Program che aiuti gli innovatori di ogni parte del mondo a diventare parte della comunità di TED e, con l’aiuto di quest’ultima, a ampliare gli impatti dei loro progetti e attività.
Per informazioni sulle nuove conferenze TED visita il sito www.ted.com/registration . Si può
seguire TED su Twitter, twitter.com/tedtalks, o su Facebook, www.facebook.com/TED
TEDxAlbanoLaziale City2.0: Le Città del Futuro… Adesso!
Quest’ anno il Premio TED è stato attribuito ad un’idea, piuttosto che ad un individuo in particolare: la realizzazione di eventi di tipo TEDx, in contemporanea con vari paesi del mondo, sulla tematica The City 2.0: la Città 2.0. “Abbiamo deciso di organizzare l’evento inaugurale di tipo TEDx per la zona dei Castelli Romani ad Albano Laziale, in occasione della giornata globale TEDxCity2.0 del 13 ottobre 2012, durante la quale in giro per il mondo, cittadini, attivisti, pensatori e innovatori hanno presentato storie e scambiato ‘idee che meritano di essere diffuse’ sulla tematica generale ‘La Città 2.0’: La Città del Futuro (città ideali, ‘intelligenti’, vivibili, sostenibili…), mettendo in risalto quello che si è già fatto per migliorare le nostre città e evidenziando le azioni che possano essere messe in pratica sin da subito”, dice Valentina Biagini, curatrice dell’evento e fondatrice di TEDxAlbanoLaziale. Ai TEDx italiani hanno partecipato figure note tra cui Matteo Renzi, Lorenzo Jovanotti Cherubini, Monica Guerritore, Michelangelo Pistoletto. Lo scopo principale del palco dei TEDx City2.0 è stato, invece, di dare visibilità a persone locali che fossero anche voci nuove, con idee o storie da condividere per migliorare le propria città. Per una giornata solamente dunque, le varie comunità TEDx nel mondo hanno organizzato un evento con il tema ‘City 2.0—La Città 2.0’ facendo salire sul palco ‘le menti locali più brillanti e/o le persone più grandi di cuore’.
Una ‘Giornata di Ispirazione Urbana’ nella quale il TEDxAlbanoLaziale, oltre a proiettare alcuni video dai TED Talks originali e a dare spazio a storie e visioni di persone locali (dei Castelli Romani e non solo)
-condivise nei tempi tipici dei TED Talks, cioè in massimo 18 minuti-, ha ospitato anche la ‘Action Pitch Session’. Una sessione dedicata ai ‘pitch’: Breve Presentazione di Progetti Innovativi, in soli 2 minuti e con un massimo di 3 diapositive, affinché venissero votati dal pubblico e appoggiati dalle comunità locali.

Al TEDxAlbanoLaziale City2.0 sono state condivise storie e presentate idee su tematiche specifiche quali: l’Ambiente, l’Alimentazione Sostenibile, l’Arte Etica, la Casa Intelligente, l’Educazione Responsabile, gli Svaghi, la Salute, gli Spazi Pubblici, i Trasporti eco-compatibili…, tutti elementi – spesso trasversali- la cui presenza determinerà il successo delle nostre città future.
Tra professionisti, appassionati e cittadini attivi, sono saliti sul palco, con un massimo di 18 minuti a testa: Andjelka Rajic ,storico dell’Arte (su: Albano, da Capitale Mancata a Città del Futuro); Fabrizia Ranelletti, Artista e Critico d’Arte (su l’Etica di Una Cosa); Dario Tamburrano, di Indipendenza Energetica.it (su Riequilibrare i 4 elementi, la Resilienza dei Cittadini e EROI); Andrea Rostagnol,di RESEDA onlus (su l’Esperienza in Reseda, la Solidarietà e la Cooperazione Internazionale) ; Dante Bellini, di e su il Cantiere Ecologia e il Movimento delle Città in Transizione di Ariccia; Isabella Pilenga, dell’Associazione Faciviltà (su l’Esperienza in Faciviltà e la sua visione olistica della Città del Futuro); Ascanio Vitale, di StopCo2 (su Smart Cities e Smart Homes). Oltre ai relatori, Elisabeth Cutler, cantautrice statunitense che vive a Castel Gandolfo, ha eseguito una performance live cantando “Hurricane Of Change”, L’Urgano del Cambiamento.

Inoltre sono saliti sul palco 5 progetti presentati in massimo 2 minuti che sono stati votati del pubblico in sala affinché venissero appoggiati dalla comunità.
Il preferito dal pubblico è stato il progetto Colle Pardo, presentato da Domenico Gilio, presidente dell’Associazione Colle Pardo (come esempio di uso intelligente e sostenibile degli spazi pubblici),
seguito da:
Multipolis, presentato da Laura Pace: laboratorio di cucina e di educazione alimentare per bambini e famiglie; ‘dall’Integralismo, all’Integrazione, all’Integrità’, presentato da Mariapia Orlando: incontri informali tra medici e operatori olistici; ‘Come preparare abitanti in grado di migliorare le città e non solo’: progetto di formazione prescolastica presentato da Diana di Cosmo; ‘Volontari per il turismo sostenibile e per una città veramente ospitale’, presentato da Raffaella Pierini .

Tutti gli interventi della giornata oltre ad essere promossi a livello locale e nazionale, saranno diffusi a livello internazionale grazie ai siti e canali TED, TEDx (e non solo) e grazie al Programma Aperto di Traduzione TED attraverso il quale volontari di tutto il mondo traducono gli interventi in fino a 60 lingue. Il 13 ottobre 2012, dei 70 eventi TEDx City2.0 nel mondo, il TEDxAlbanoLaziale City2.0 è stato l’unico in Italia ed è stato anche l’unico evento TEDx in Italia in assoluto ad avere ospitato una Action Pitch Session.
Il TEDxAlbanoLaziale City2.0, ‘Le Città del Futuro… Adesso’, primo evento TEDx nei Castelli Romani, ha avuto luogo sabato 13 ottobre, dalle 14.00 alle 19.30, nella splendida cornice della Sala Conferenze del Museo Archeologico/Civico di Albano Laziale, partner ufficiale dell’evento, all’interno di Villa Ferrajoli. L’evento ha incluso proiezioni video dei TED Talks originali, presentazioni Live da parte di 7 Speaker in un massimo di 18 minuti, presentazioni di 5 progetti per i Castelli Romani in massimo 2 minuti, una votazione dei progetti da parte del pubblico, una performance live da parte della cantate Elisabeth Cutler e un rinfresco con prodotti a chilometro zero, biologici o equosolidali (gentilmente offerto da produttori, contadini e ristoratori locali).

“L’iniziativa ha riscontrato un grande successo, con posti a sedere esauriti, e rappresenta solo il primissimo appuntamento di tipo TEDx nei Castelli Romani”, assicura Valentina Biagini.
I video dell’evento saranno presto pubblicati sul sito www.tedxalbanolaziale.com, su TEDx.com, su TED.com/TEDx , su Youtube e non solo.
Per ulteriori informazioni:www.tedxalbanolaziale.com.

Articoli Simili