Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Un successo di “Corti … Senza Frontiere”

Novembre 25
14:28 2013

L’idea di una rassegna dedicata ai corti, che condensano il racconto cinematografico fornendone un irrinunciabile trampolino di lancio per i nuovi talenti emergenti, spunto dato su iniziativa delle Associazioni culturali “NEW MOVIECLUB” e “Senza Frontiere ONLUS”, ha conquistato l’Amministrazione di Marino concretizzandosi in una manifestazione dall’alto contenuto culturale a cui ha preso parte un ampio ed eterogeneo pubblico di ogni età. L’appuntamento, parte dell’ampio programma di eventi che, fino al 9 novembre p.v., coinvolgeranno più realtà dell’associazionismo locale come “A.c.u.t.A.” e “Dual013Fest”, ha fuso cultura e cinema in uno scenografico allestimento e gioco di luci che hanno acceso un riflettore cinematografico sin dal maestoso portone d’ingresso. L’evento socio-culturale ha alternato momenti di spettacolo dedicati alla Settima Arte e qualificati interventi di esperti ed autorità del mondo del Cinema per l’analisi del linguaggio audiovisivo, delle nuove prospettive del digitale, riguardanti, in particolare, l’animazione in 3D come preziosa opportunità per valorizzare corti, video musicali, spot e video clip. Insolita ed accattivante apertura a sorpresa grazie all’estro dell’attore Edoardo Baietti (diplomato alla nota Scuola Garinei e ora impegnato a teatro con Gigi Proietti) che ha stupito la platea entrando subito nel vivo della rassegna dedicata alla Settima Arte. Forte suggestione e preziosi consigli tecnici nella conferenza tenuta dal pluripremiato regista di animazione 3D Paul James McDonnell, personalità eclettica e creativa che firma gran parte dei più cool commercial post -parte integrante della nostra TV e del grande schermo, candidato al David di Donatello per “Fascisti su Marte” di Corrado Guzzanti. Interessante la minirassegna dedicata al regista Stefano Tummolini (sceneggiatore delle fiction TV “Distretto di Polizia” e “Tutti pazzi per amore”) che ha ripercorso tecniche e contenuti di alcuni suoi cortometraggi, illustrando diverse modalità di realizzazione dei corti, dal 35 mm al digitale, e segreti della regia insieme al direttore della fotografia Raoul Torresi legato al regista da un lungo sodalizio artistico. La kermesse è stata inframmezzata dagli interventi artistici dell’attore di Disney Channell Edoardo Baietti che ha interpretato, con piglio professionale e carismatico, personaggi e testi in omaggio ai temi dei cortometraggi proiettati. Protagonisti dell’interessante pomeriggio e serata i corti realizzati dai talentuosi giovani registi emergenti quali Lorenzo Garbarino, Diego Monfredini, Vito Marinelli, Lorenzo Giovenga, Mauro Petito, Simone Mancini, Laura Rovetti e l’esordiente film maker Giuliano Giacomelli. Oltre ai citati registi intervenuti a presentare attraverso una serie di dinamiche interviste -condotte dalla giornalista Alessandra Battaglia, presenti in sala anche i giovani attori protagonisti Giuseppe Bellafiore e Francesca La Scala. Tra le personalità intervenute ad evidenziare il taglio internazionale della giornata di apertura di “Corti Senza Frontiere” menzioniamo: la giornalista ed architetto Jeanne Marie Cilento, il prof. Martin Nkaf Kemnkia, docente dell’Università Lateranense di Roma, il presidente della comunità palestinese a Roma e nel Lazio Salamec Ashour, il Colonnello della Croce Rossa Luciano Baietti, l’italiano più laureato al mondo, il noto speaker di RDS (Radio Dimensione Suono) Bibi Gismondi, il direttore della fotografia Roberto Romei, impegnato sul set con Avati. Nella gremita sala del Museo del Cinema di Marino, molte le Autorità civili e delle Istituzioni anche universitarie presenti insieme a personalità appartenenti ai diversi campi della cultura, del giornalismo, dello spettacolo, della TV e dei media. In rappresentanza delle realtà locali erano presenti: il presidente del Centro Sociale Anziani Alberico Mazzone, il presidente dell’associazione “Ever Green” di Marino Walter Petrini ed il presidente di “Antica Dacia” comunità rumena Romulus Sinca. Nel corso della no-stop cinematografica non è mancata la valorizzazione delle peculiarità artistiche ed enogastronomiche del territorio dei Castelli Romani, attraverso il break dell’aperitivo (offerto da “Er Nasone”, panificio “Frezza” e cantina “Limiti”) che ha regalato un piacevole momento conviviale ai numerosi ospiti della sala resa accogliente e curata anche nei dettagli floreali da “Le Petite Fleur” e con l’affabile accoglienza delle graziose hostess Sara Pinelli e Fabiana; steward in sala Simone Ranucci dell’Alberghiero di Marino. I presidenti delle due associazioni culturali “Senza Frontiere” e “New Movieclub”, rispettivamente Luciano Saltarelli ed Alessandra Battaglia hanno dichiarato piena soddisfazione per la forte ricettività dimostrata rispetto all’iniziativa culturale. «Siamo soddisfatti della sinergia stretta tra noi e l’amministrazione che ha dato un ottimo riscontro. Siamo onorati della pronta partecipazione di tutti i registi e professionisti del mondo del cinema che sono intervenuti di persona qualificando la manifestazione con la loro preziosa presenza. Grande merito – hanno tenuto a sottolineare i presidenti – è del gruppo organizzativo che insieme è una squadra affiatata e intraprendente composta da Lorenza Martano, Gianni Alfonsi, Andrea Fabriziani, Matteo Lunardi e David Cardarelli». La rassegna “Corti Senza Frontiere” proseguirà con altri appuntamenti con work shop, tavole rotonde, mostre, itinerari dedicati al patrimonio artistico del territorio fino al 9 novembre, come già ricordato. Inoltre, come svelano gli organizzatori, data la risposta molto positiva, la grande adesione riscontrata da parte del pubblico e la disponibilità rappresentata dalle istituzioni locali, sensibili al tema, non mancheranno prossimi ulteriori eventi, all’insegna della condivisa passione per il mondo del cinema, che rendano ancora protagonista la città di Marino.

Articoli Simili

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Agosto: 2021
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”