Notizie in Controluce

Union Volley – Dream Team 1-3

 Ultime Notizie

Union Volley – Dream Team 1-3

novembre 08
17:28 2011

Union Volley – Dream Team 1-3. Di Clementi, “la squadra è ancora un cantiere aperto”
Prima Divisione. G.S: Union Volley – Dream Team 1-3 (16-25 / 25-23 / 22-25 / 13-25)

DREAM TEAM. 6 (K) Paglione 18 p.ti; 9 Aniello 17 p.ti; 3 Lucarini 11 p.ti; 11 Straini 3 p.ti; 10 Valentini 5 p.ti; 18 Neri 3 p.ti; 26 Di Antonio 2 p.ti; 57 (L1) Carrieri 76% ric. positiva; 16 Paciotti; 5 Poloni N.E.; 13 Peluso N.E. ; 19 (L2) Dalla Libera N.E.; All. Liguori

G. S. UNION VOLLEY ZAGAROLO. (K) Ziguri 1 p.ti; Chialastri 15 p.ti; Masotti 4 p.ti; Marzini 1p.ti; Vagnoni 4 p.ti; Onorati 4 p.ti; Ruocco 6p.ti; Cellini L; De Santis p.ti 0; Cerulli p.ti 1 p.ti; Non entrate Dentale; Nati all. Di Clementi; dir. Chialastri

Passi che l’emozione per la prima di campionato abbia giocato un brutto scherzo alle gabine. Ammettiamo anche che le ragazze del Dream team siano un tantino più “esperte”. Ma, come sottolinea Simone Di Clementi “timoniere” della prima divisione, “qualcosina in più si poteva fare” nell’esordio casalingo di sabato scorso. La gara è stata equilibrata al primo set filato via punto a punto fino al dieci pari, poi qualche errore di troppo in ricezione ha permesso alle avversarie di allungare il passo. Di Clementi prova a non farsi sfuggire la situazione dalle mani e mette in campo Francesca Ruocco su Serena Marzini, ma nulla da fare, il set è del Dream Team. Di nuovo in campo il sestetto blù sembra finalmente più sciolto: la difesa arriva e l’attacco si fa più continuo e incisivo. Dream Team non se l’aspetta e Zagarolo arriva prima a 25 lasciando il sestetto avversario a 23. L’Union Volley rientra concentrato, riesce ad esprimere un buon livello di gioco ma ha ancora alcuni punti deboli: in attacco (troppi errori) e in battuta (poco incisiva). Saranno loro a condannare la squadra: 22-25 per Dream Team. Il quarto set è anche l’ultimo. Le gabine hanno il muso lungo e non azzardano. Al servizio zagarolese troppo facile da ricevere, Dream Team risponde collezionando punti e imponendo il suo gioco. Peccato, le ragazze di Di Clementi non riescono a trovare ordine. Il set termina 13-25, il match è del Dreamteam volley.
“La squadra è ancora un cantiere aperto” dice coach Di Clementi, “ci sono aspetti tecnici e tattici che dobbiamo rivedere, ma il gruppo è unito e ha voglia di imparare. Sono convinto che qualcosa in più si poteva fare con un maggiore ardore agonistico dietro e più lucidità davanti”. Domenica prossima l’Union Volley sarà in trasferta a Casal Bertone, neo promossa dalla seconda, anche’essa sconfitta dal Sempione per 3 a 1.

Articoli Simili

Archivio

Le Notizie per Data

dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31