Notizie in Controluce

Uno strumento utile per tutela territorio e paesaggio

 Ultime Notizie
  • Pomezia – Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Sono partiti questa mattina i lavori di ristrutturazione del muro di recinzione che circonda il perimetro della scuola primaria...
  • PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra FONDAZIONE PISTOIA MUSEI annuncia PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra a cura di Alessandra Acocella, Annamaria Iacuzzi, Caterina Toschi 19 settembre 2020 – 22 agosto 2021 ingresso su prenotazione:...
  • LA FISICA DEI RAGAZZI Per una fortunata coincidenza, giovedì 3 settembre, nel Blog del “Fatto Quotidiano” è apparso un appello di Jacopo Fo titolato “Allo studente non far sapere che la fisica è stupefacente...
  • 8 SETTEMBRE, GROTTAFERRATA RICORDA I SUOI CITTADINI VITTIME DEI BOMBARDAMENTI DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE Appuntamento alle ore 17 in piazzetta Eugenio Conti ___________________________________________________________________________________________________________________________   Domani, martedì 8 settembre 2020, alle ore 17 in piazzetta Eugenio Conti, all’esterno...
  • POSTE ITALIANE IN ONDA CON TG POSTE POSTE ITALIANE IN ONDA CON TG POSTE, UNA VOCE NUOVA RACCONTA IL PAESE E L’AZIENDA   Prima edizione da lunedì 7 settembre alle 12 tutti i giorni in diretta dai...
  • VELLETRI WINE FESTIVAL “NICOLA FERRI” Venerdì 18 Settembre alle ore 17.30 la presentazione ufficiale alla stampa, pronta l’VIII° edizione del VELLETRI WINE FESTIVAL “NICOLA FERRI” PROTEZIONE CIVILE – CROCE ROSSA E PRONTO SOCCORSO premiati con...

Uno strumento utile per tutela territorio e paesaggio

Luglio 31
23:00 2009

È questo il punto, bisogna fermare il diluvio di cemento che sta invadendo le campagne e l’agro romano, quel dannoso e nefasto processo di saldatura fisica e conurbazione tra la Capitale e i territori della Provincia, dando una programmazione allo sviluppo che tuteli senza condizioni questi luoghi, con una visione più ampia. È tempo di piegare i piani regolatori alle politiche di riqualificazione urbana, alla demolizione e ricostruzione dei tessuti vecchi e brutti che a volte troviamo nelle città e nei paesi, all’alta efficienza energetica e alla razionalizzazione dell’uso delle risorse, alla valorizzazione del patrimonio ambientale. Decisiva, in tal senso, l’individuazione nel PTPG della Rete Ecologica Provinciale, strumento essenziale per frenare il cieco sviluppo del cemento, che ora va subito reso attuativo per valorizzare quanto di meraviglioso c’è nel paesaggio romano, attraverso la costituzione dell’Ufficio provinciale che concretizzi l’attuazione degli interventi. Molto importante la scelta del PTPG sulle splendide aree del Divino Amore e di Mugilla nel Comune di Marino, dove viene bocciata la proposta di edificare un milione di metri cubi, ridando fiato al Piano d’Assetto del Parco Regionale dell’Appia Antica che in quelle stesse aree ha previsto l’espansione dei propri perimetri.

Articoli Simili