Notizie in Controluce

Velletri Città delle Camelie alla 22 ª Edizione

 Ultime Notizie

Velletri Città delle Camelie alla 22 ª Edizione

Velletri Città delle Camelie alla 22 ª Edizione
Aprile 05
11:40 2016

Terminata la 22a Festa delle Camelie organizzata dall’Ass.re Marcello Pontecorvi, assessore al Commercio, Sport e Turismo e dal suo staff. Un successo per tutta la città. Numerosi i turisti arrivati per l’occasione che si sono dichiarati entusiasti della nostra Velletri, con le sue belle piazze e vetrine adornate di piante di camelie. Tutto il Centro storico ha preso le sembianze di un giardino profumato, con stand di prodotti tipici e di piante ornamentali. Bus navetta gratuiti hanno trasportato i numerosi turisti con visite guidate ai giardini privati per osservare le meravigliose camelie che nelle campagne veliterne hanno trovato il loro habitat naturale e che sono uno di prodotti tipici locali più caratteristici, tanto da denominare la città di Velletri “città delle camelie”, eleggendola a proprio simbolo. Sono stati programmati numerosi eventi che hanno reso piacevole il week end in città.
Ottima l’esibizione dei ragazzi delle scuole che da giovedì 31 marzo si sono esibiti sul palco del teatro Artemisio “G.M. Volontè”. Magnifica interpretazione canora e musicale degli alunni dell’Istituto “Gino Felci” della scuola Media “Clemente Cardinali” con “Gran Galà della Camelia”, insieme all’Ass.ne “Giovani Artisti”, diretti dalla bravissima prof. Paola Costantini.
Venerdì 1 Aprile una colorata sfilata di alunni degli Istituti comprensivi ha attraversato la città, terminando presso la Galleria Ginnetti dove ad attenderli vi erano i musicisti Doriano Prati con la sua fisarmonica, Gian Franco Santucci con la ciaramella e la tammorra, la bravissima Francesca Trenta coadiuvata da Simona Danieli e Silvia Coscarella che hanno permesso agli alunni di imparare i passi del “Ballo dell’amicizia” . Importante per il mondo filatelico l’annullo postale curato dalle Poste Italiane dedicato alla festa delle camelie. Il giorno 2 e 3 è stato possibile acquistare le cartoline con le immagini della “casa delle culture e della musica” restauro dell’ex convento del Carmine risalente l 1573 e del sito archeologico “Area delle stimmate” testimonianza di un passato volsco.
Questa edizione ha visto la realizzazione di un ibrido di camelia dedicata all’anno giubilare, prendendo il nome appunto “Camelia della Misericordia”. ed è stata piantumata all’interno del chiostro della Cattedrale di san Clemente, di colore bianco – rosato con puntinature e striature di un rosa più carico.
Il 2 e il 3 aprile il teatro Artemisio ha visto esibirsi gli alunni dell’Istituto Comprensivo Velletri Nord con “l ‘orchestra dei Flauti Dolci” e la “Junior Fantasy Marching Band”, i ragazzi della Scuola Accademy School, la Compagnia di Danza Contemporanea “Uscite di emergenza”, e l’ass.ne Aquerò con la commedia brillante “L’inaspettato Delirio”. L’Orchestra LA_MI_FA dell’Ist.to Velletri Centro si è esibita in un concerto in piazza Cairoli.
Importante l’apporto delle associazioni: ass.ne Enogastronomica Ratatouille, Camminiamo per Velletri, il gruppo folcloristico equestre “Città di Velletri”, la scuola di Arti Marziali Cinesi “La Tigre e l’acqua”, il Circolo Artistico ” La Pallade Veliterna”, ICuore, “Condividi l’autismo”, Babycampus EDUTAINMENT, l’Arte degli Eventi, Gruppo Re – Live, la Ferrari Club “Appia Antica” , gli Operatori del Mercato Coperto, Velester Folk, Sbandieratori e Musici di Velletri, CC.N. “Velletri C’Entro, A.C. Click, Ass.ne Sommeliers, Welldance Ambassador, Sabrina Di Stazio, Il Flauto Magico, Armonia, la Confesercenti di Velletri, l’Ass.ne Veliterna Commercianti, la PRO LOCO VELITRAE.
Importante anche la collaborazione delle scuole del territorio, degli Istituto comprensivi: Gino Felci, Velletri Centro, Velletri Nord, dell’Istituto di Istruzione Superiore “C.Battisti”, e l’Istituto Alberghiero “Tognazzi” e della mitica Radio “Radiomania”con il bravissimo Marco Petrella. Un plauso ai Comitati dei genitori delle scuole partecipanti e agli impiegati e operai del Comune.

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento