Notizie in Controluce

VELLETRI – EX COPROVI, IL PRG DI RITORNO

 Ultime Notizie

VELLETRI – EX COPROVI, IL PRG DI RITORNO

16 Gennaio
21:19 2020

EX COPROVI, IL PRG DI RITORNO

E NON FINISCE QUI, PURTROPPO

Qualcuno lo aveva dimenticato, altri lo hanno covato … Ed ecco che 18 anni dopo ricompare l’Ipermercato che sostituirà la vecchia sede produttiva dell’ex CoProVi di Velletri. Tutto fermo per molti anni (mancanza di fondi ?) ed ora si riaffaccia una enorme opera di cementificazione su una delle arterie più densamente trafficate della città. All’epoca la nostra associazione presentò puntuali osservazioni in merito al famoso Piano Regolatore a “macchia di leopardo”, sottolineando l’enormità di costruzioni programmate rispetto all’effettiva esigenza abitativa e commerciale.

In merito alla costruzione in analisi, ci preme ricordare che:

–       Nel calcolo della cubatura preesistente, sono stati inseriti anche i silos adibiti alla conservazione del prodotto vinicola;

–       Nell’attuale progetto è completamente sparito il tombamento del tratto ferroviario che doveva essere utilizzato quale area parcheggio;

–       Nella relazione che ci viene fornita dai media viene tutto palesato a metriquadrati e non a metricubi.

Aggiungiamo che la “media struttura di vendita” principale, misura una superficie che è più grande del doppio di un grande supermercato o discount.

Non ci risulta sapere la dimensione dell’Enopolio che ci appare più uno specchietto per le allodole che un aiuto alla produzione vitivinicola di Velletri. Stessa disinformazione sull’edificio ad uso abitativo.

Ci viene inoltre spontaneo un interrogativo riguardo al piccolo commercio del Centro della città: sugli scudi di tutti i programmi elettorali passati, ma per il quale vediamo solo patetiche foto di rappresentanti amministrativi al momento della chiusura di storici esercizi commerciali di Velletri.

Ed avvalendosi del “Piano Casa” hanno probabilmente usufruito di un incremento della cubatura del 30-35% … però piantano 80 alberi …

Avvisiamo i cittadini che il Piano Regolatore Generale progettato dal centro-destra ed avallato dal centro-sinistra ci riserva ulteriori centri commerciali ed ipermercati, e questo con il bene della città, non C’ENTRO proprio per niente !

 

 

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento