Notizie in Controluce

Via libera al sottopasso di Via Pian Savelli

 Ultime Notizie

Via libera al sottopasso di Via Pian Savelli

Maggio 22
15:09 2013

Comune di Pomezia per la realizzazione di importanti infrastrutture che interesseranno in particolare la realizzazione del nuovo collegamento Pomezia – Santa Palomba – Albano. Al Comune di Albano Laziale è stato riconosciuto un finanziamento da 6 milioni 500 mila euro. L’accordo prevede che lo stesso Comune possa impegnare parte dei finanziamenti per la realizzazione di opere complementari e funzionali agli interventi proposti. In particolare gli interventi previsti per il Comune di Albano Laziale sono la realizzazione del sottopasso di via Pian Savelli; la strada di collegamento da via del Mare (altezza via Latina) a via Cancelliera e di una rotatoria di raccordo tra via Pian Savelli, via Nettunense e via Valle Pozzo. Il termine per la conclusione dei lavori è previsto per dicembre 2015. «La realizzazione di queste opere – dichiara il vice Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici Maurizio Sementilli – risulterà fondamentale per l’assetto viario di zone più periferiche della nostra città anche in ottica futura. La strada che andremo a realizzare da via Latina a via Cancelliera, ad esempio, servirà anche il nuovo cimitero che proprio lì sorgerà». Soddisfazione anche per il Sindaco Nicola Marini: «Si tratta di un accordo importante che contribuirà a dare alcune infrastrutture ad Albano, nel caso specifico a zone più periferiche, dal momento che verrà realizzato il sottopasso su via Pian Savelli. Questo finanziamento risale al 2003, abbiamo rischiato di perderlo visto l’assoluta mancanza di atti amministrativi da parte della precedente Amministrazione. Grazie ad una sinergia collaborativa tra RFI, Regione Lazio e Comune di Albano abbiamo rimesso in piedi l’accordo che oggi abbiamo firmato. Ringrazio i nostri uffici perché hanno svolto davvero un grande lavoro e questa Amministrazione – conclude il Sindaco – aggiunge un tassello importante al programma amministrativo che sta portando avanti da tre anni».

Condividi

Articoli Simili