Notizie in Controluce

Virtus Divino Amore (calcio, I cat.), Cameo: “Occhio alla Clembofal, sarà una gara complicata”

 Ultime Notizie

Virtus Divino Amore (calcio, I cat.), Cameo: “Occhio alla Clembofal, sarà una gara complicata”

Virtus Divino Amore (calcio, I cat.), Cameo: “Occhio alla Clembofal, sarà una gara complicata”
ottobre 24
18:30 2019
Roma – Seconda vittoria consecutiva per la Prima categoria della Virtus Divino Amore. La squadra di mister Fabio Petruzzi e Andrea Fagiolo ha piegato 3-1 il Marino nel match interno di domenica scorsa al “Millevoi”, centrando la prima vittoria sul campo amico dopo il k.o. all’esordio contro il Real Velletri. Ad aprire le marcature dell’incontro è stato il difensore (centrale o esterno) classe 1999 Dario Cameo che analizza così la sfida coi castellani: “Abbiamo giocato un ottimo primo tempo, chiudendo sul doppio vantaggio grazie alla mia rete e a quella di Bayslach. Nella ripresa gli ospiti si sono rifatti sotto accorciando le distanze, ma in realtà non ho mai avuto la sensazione che la gara ci sfuggisse di mano e il gol del definitivo 3-1 di D’Amanzo ha chiuso i conti”. Un successo che ha dato continuità a quello di Rocca di Papa e che conferma una volta di più le ambizioni della Virtus Divino Amore. “Non ci nascondiamo, siamo partiti per stare ai vertici della classifica e vogliamo cercare di essere fino in fondo protagonisti” dice il difensore che l’anno scorso giocava in serie D con la Lupa Roma. “Per me scendere in Prima categoria non è stato un passo indietro per un motivo molto semplice: nella passata stagione ho subito due brutti infortuni alle caviglie e non avevo più entusiasmo e stimoli per continuare a giocare a calcio. In estate mi è arrivata la chiamata di mister Petruzzi con cui avevo lavorato all’Accademia Calcio Roma e quella è stata decisiva per farmi riprendere: so quanto mi stima e quindi grazie a lui ho ritrovato la voglia di giocare. Inoltre qui alla Virtus Divino Amore ho trovato una società seria e ben organizzata oltre a un gruppo di ragazzi che mi ha accolto molto bene”. Nel prossimo turno la Virtus Divino Amore dovrà fare visita alla Clembofal che ha collezionato un solo punto nelle prime tre gare di campionato: “Ma queste sono le partite più insidiose e quindi bisognerà tenere alta la concentrazione. Dovremo scendere in campo senza pensare alla classifica, ma cercando di imporre il nostro gioco fatto di possesso palla e dominio del campo” conclude Cameo.

Area comunicazione Virtus Divino Amore calcio

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento