Notizie in Controluce

Virtus Divino Amore (calcio, I cat.), D’Amanzo: “Non vediamo l’ora di tornare in campo”

 Ultime Notizie

Virtus Divino Amore (calcio, I cat.), D’Amanzo: “Non vediamo l’ora di tornare in campo”

Virtus Divino Amore (calcio, I cat.), D’Amanzo: “Non vediamo l’ora di tornare in campo”
ottobre 09
17:52 2019
Roma – Prima di campionato sfortunata per la Prima categoria della Virtus Divino Amore, sconfitta in casa per 3-1 dal Real Velletri. Ma la prestazione dei ragazzi allenati da Fabio Petruzzi e Andrea Fagiolo non è stata affatto negativa, come conferma anche il centrocampista classe 1991 Omar D’Amanzo. “Siamo stati penalizzati da alcuni episodi, ma abbiamo giocato una buona gara provando sempre a fare la partita. Siamo andati subito in svantaggio, ma la squadra non si è disunita e ha provato a cercare il pareggio. Nel finale di primo tempo è arrivato il raddoppio sugli sviluppi di un calcio di punizione, ma dopo l’intervallo ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo ripreso ad attaccare. Il gol di Cameo in avvio di ripresa ha acceso le nostre speranze, ma poco dopo è arrivato il rigore con cui il Real Velletri si è portato sul 3-1. Nell’ultima parte di gara abbiamo sbagliato un rigore con Bayslach, segno che la giornata era di quelle stregate, ma non sono preoccupato”. L’ex giocatore dell’Indomita Pomezia guarda già oltre, vale a dire al match di domenica sul campo del Real Rocca di Papa. “Non li conosco bene, ma immagino si tratti di una squadra ostica che sarà difficile da affrontare in special modo sul suo campo. Noi, però, siamo animati da una gran voglia di riscatto e non vediamo l’ora di tornare in campo per provare a dimenticare subito la sconfitta di domenica”. Il centrocampista parla del suo approdo alla Virtus Divino Amore. “Conosco Tovalieri che aveva trovato un accordo poco prima di me: da lì è nata una chiacchierata e in breve tempo abbiamo siglato l’intesa. Mi è piaciuto il progetto ambizioso proposto dalla società e la voglia di recitare un ruolo da protagonisti. Il club ha fatto seguire i fatti alle parole, allestendo un organico di ottimo livello guidato da due tecnici di esperienza e spessore. Ci sono tutte le condizioni per fare bene” conclude D’Amanzo.

Area comunicazione Virtus Divino Amore calcio

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento