Notizie in Controluce

Vis Artena – Trastevere 1-1. Un pareggio che va stretto ai rossoverdi

 Ultime Notizie

Vis Artena – Trastevere 1-1. Un pareggio che va stretto ai rossoverdi

Vis Artena – Trastevere 1-1. Un pareggio che va stretto ai rossoverdi
13 Gennaio
17:23 2020

Vis Artena (1-4-4-2): Manni, Sarcone, Paolacci (12’ pt Chinappi), Sabelli, Delgado, D’Alessandris, Montesi, Cataldi, Cericola, D’Angeli (19’ st Ciotoli), Gori (13’ st Esposito). A disposizione: Tocci, Palmisani, Tordella, Vinella, Cerbara, Vergine. Allenatore: Campolo.

Trastevere (1-3-5-2): Cavalli, Tarantino, Calisto, Iannone, Sfanò, Bassini, Sannipoli, Lucchese (41’ st Tajarol), Fontana (41’ st Barbarossa), Bergamini, Bertoldi. A disposizione: Casagrande Cingolani, Pastorelli, Mangione, Cervoni, Quattrucci, Taricone Danesi, Papalia. Allenatore: Perrotti.

Arbitro: Julio Milan Silvera sezione di Valdarno; Assistenti: Maicol Cinotti sezione di Livorno, Dario Maione sezione di Nola.

Marcatori: 42’ Bassini, 37’ st Cericola.

Ammoniti: D’Alessadris, Cataldi, Cericola, Gori, Chinappi, Lucchese.

Angoli: 3 (V), 7 (T).

Recupero: 3’ pt, 4’ st.

Spettatori: 200 circa.

Note: Una Vis Artena decimata dall’influenza pareggia 1 a 1 contro il Trastevere. Un pareggio che per quanto visto nella seconda frazione di gioco va stretto alla formazione di Stefano Campolo. Nel primo tempo molto equilibrio in campo, poche le conclusioni a rete da entrambe le parti e portieri inoperosi; molte palle lunghe a cercare gli attaccanti spesso preda delle difese avversarie. Al 42’ calcio d’angolo per il Trastevere, colpo di testa respinto da Manni che non può nulla sulla successiva conclusione di Bassini. Il secondo tempo parte con una grande Vis Artena. Molte le azioni pericolose dei rossoverdi, che sfortunatamente non trovano la conclusione in porta. Lo specchio della porta e il gol vengono trovati da Cericola al 37’: il numero 17 riceve in area un cross di D’Alessandris e di destro batte l’estremo difensore avversario. Termina così un’ottima partita della Vis Artena che esce con la testa altissima. Domenica altra partita casalinga per gli uomini di Campolo che ospiteranno l’Aprilia Racing.

Nota a parte per Marco Paolacci. Il capitano della Vis Artena al 3’ del primo tempo si è scontrato con un giocatore avversario prendendo un forte colpo alla testa ed è stato costretto ad abbandonare il campo. Accompagnato al pronto soccorso, gli esami strumentali hanno dato esiti negativi e le condizioni del ragazzo stanno migliorando.

Al link le parole di Matteo Cericola al termine dell’incontro: https://www.facebook.com/VisArtenacalcio/videos/469740310385390/

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento