Notizie in Controluce

Vivace Furlani Grottaferrata (calcio, I cat.), Bianchi: “Col Cecchina la risposta che ci voleva”

 Ultime Notizie

Vivace Furlani Grottaferrata (calcio, I cat.), Bianchi: “Col Cecchina la risposta che ci voleva”

Vivace Furlani Grottaferrata (calcio, I cat.), Bianchi: “Col Cecchina la risposta che ci voleva”
Marzo 04
19:14 2020

Grottaferrata (Rm) – La Prima categoria della Vivace Furlani Grottaferrata ha spazzato via “dubbi” e perplessità. Dopo il k.o. interno (il primo stagionale) nel derby col Real Rocca di Papa, la formazione biancorossa ha travolto con un roboante 6-2 la Pro Cecchina nel match esterno di domenica scorsa. I criptensi sono rimasti così al comando del girone G con due punti di vantaggio sul Città di Pomezia, tre sul Nettuno e nove sulla Virtus Divino Amore. “Era la risposta che ci voleva – spiega l’esterno offensivo classe 1993 Claudio Bianchi – Non a caso è arrivata nel momento in cui abbiamo recuperato praticamente l’intero organico. Siamo entrati in campo con grande determinazione, chiudendo il primo tempo in vantaggio per 3-1 coi gol di Moretti, Paolacci e Ferraro, poi nella ripresa sono arrivate le marcature di Costalunga, Fanasca e del sottoscritto. A tal proposito, visto che non mi capita di segnare spesso, volevo dedicare questo gol alla mia famiglia”. La Vivace Furlani Grottaferrata sta per vivere giorni molto importanti: domenica c’è il derby casalingo di campionato con il Marino, poi mercoledì seguirà l’andata delle semifinali di Coppa Lazio sul campo dei reatini del Ginestri e infine il trittico si concluderà col big match esterno di campionato col Città di Pomezia. “Sono momenti fondamentali per la nostra stagione – dice senza mezze misure Bianchi – Ci arriviamo in un buon momento e siamo pronti ad affrontare tutte le sfide. La Coppa è un obiettivo molto importante per questa società, ma domenica contro il Marino penseremo solo a giocare per i tre punti e non al match successivo, nè a quello col Città di Pomezia: l’obiettivo è arrivare allo scontro diretto quantomeno con lo stesso vantaggio che abbiamo ora”. L’ex giocatore della Lepanto (figlio di Stefano che a lungo ha tenuto la società marinese ad altissimi livelli in Eccellenza) spende parole importanti per la Vivace Furlani Grottaferrata: “E’ un club composto da persone appassionate e competenti, ha tutte le carte in regola per scalare categorie…”.

Area comunicazione

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento