Notizie in Controluce

Zagarolo compie l'impresa e vola in finale. Ciampino sconfitto 4-0

 Ultime Notizie

Zagarolo compie l'impresa e vola in finale. Ciampino sconfitto 4-0

Maggio 24
15:13 2012

Union Volley Zagarolo – Pallavolo Ciampino 4-0 (25-18 25-18 25-23 17-15)

G.S. Union Volley Zagarolo: Balducci C, Costanzo A, De Franceschi G, Falasca F, Fioravanti A, Fornari F, Mantiloni C (K), Mordecchi G, Ruocco M, Urbano M. Liberi: Ilardi, Ruocco. 1°

Allenatore: Celeschi R.; 2° Allenatore: Di Clementi S.

US Ciampino Pallavolo: Auciello S., Borghini M., Cagnoli G, Censori M, Cerasti S., Chiodi C, Datti V (K), Gargano G., Menganelli V., Pascale I., Pasqua D., Roversi D. (L). 1° All. Ricci R., 2° All. Menafra P.

Play off. L’Union Volley è in finale. Difficile da credere dopo il 3-0 in trasferta a Ciampino, ma Zagarolo riesce a compiere l’impresa e in casa annienta la formazione di Roberto Ricci vincendo 4 set a 0.

Una squadra di carattere. Una vera macchina da guerra la formazione di coach Remo Celeschi che dal fischio di inizio non ha mai concesso spazio alle ciampinesi. Impressionante vedere il PalaZaga stracolmo di tifosi, impressionante vedere due squadre combattere su tutti i palloni, non aver paura di osare ed emozionare dal primo all’ultimo set il pubblico sugli spalti.

In campo per Celeschi, Giulia Mordecchi in regia, Cristina Mantiloni opposta, Alessandra Costanzo e Maria Luisa Urbano al centro, Francesca Fornari e Maria Ruocco a banda, Carolina Ilardi, libero. Bobo Ricci schiera invece: Camilla Chiodi in palleggio, Valentina Datti opposta, Alice Pasqua e Silvia Auciello martelli, Marta Censori e Marta Borghini centrali; Daniela Roversi è il libero.

Mantiloni e compagne da subito impongono il loro gioco e Ciampino comprende dai primi scambi che rispetto alla gara di andata la musica è ben diversa. Il sestetto di capitan Datti parte troppo rilassato ed entrerà pienamente in gara solo nel terzo set, quando Zagarolo ha già in pugno i primi due. L’Union è lucida in attacco con Fornari e Ruocco che non hanno paura di azzardare e con Mantilioni che cerca il punto ad ogni costo. Funziona anche il servizio: Mordecchi trova spesso l’ace e Costanzo crea profonde incertezze nella seconda linea ciampinese. I primi due set li conquista Zagarolo con gli stessi parziali (25-18) e senza mai abbassare la guardia di fronte a un degno avversario. Nella terza frazione di gioco, Ciampino realizza che non può crogiolarsi sulla vittoria di sabato scorso e per la prima volta si porta in avanti di 4 lunghezze, merito anche della prestazione del centrale Borghini … e del servizio della numero 10, il capitano. Il finale del set si gioca punto a punto, sul 21 pari Bobo Ricci richiama le ragazze in panchina ma Ruocco e Mantiloni hanno voglia di chiudere e sarà proprio l’opposta Mantiloni a mettere giù la fucilata che siglerà il 25-23.

Incredibile. Zagarolo pareggia i conti e con tutte le forze si guadagna il quarto set che vale l’accesso alla finale. Un set breve sulla carta, si arriva a 15, ma agli occhi degli spettatori sembrerà infinito e ricco di colpi di scena. L’Union Volley parte in avanti di una manciata di punti (4-1) e Ricci non ci sta; dopo il suo time out le ragazze varcano il parquet agguerrite e forzando il servizio ottengono il sorpasso, 5-8. Pausa e cambio campo. Con Costanzo in battuta le “blu” di Celeschi recuperano e tornano sul punto a punto. Il gioco a questo punto si fa delicato: vince chi riesce a mantenere lucidità e freddezza. Si pareggia fino a 15, poi Mordecchi e Mantiloni si intendono per compiere insieme l’ultimo sforzo con il sostegno di tutta la squadra che non sbaglia più nulla. Ilardi e Fornari sono puntuali in ricezione, così Ruocco in difesa. Al capitano la responsabilità e l’onore di mettere giù lo strepitoso pallone che segnerà il diciassettesimo punto: 4-0. Il tifo gabino scende in campo per abbracciare la sua squadra che intanto scoppia in lacrime di gioia. E’ finale.

La finale per l’accesso in B2 si giocherà domenica 27 maggio nella città di Anagni contro Ad Volley Club Frascati.

Condividi

Articoli Simili