Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

SPAZIO ALL’IDROGENO BLU BASATO SUL BIO GAS

Settembre 29
17:47 2021

International Bus Expo – Driving experience 29-30/09/21 – Misano World Circuit Marco Simoncelli

APERTURA 29/09/2021

“PNRR, mezzi e infrastrutture per il trasporto di domani. La trazione? Si chiama sostenibilità”

 

GIBELLI (ASSTRA): SPAZIO ALL’IDROGENO BLU BASATO SUL BIO GAS, PIU’ VERDE DELL’IDROGENO VERDE, ANCHE PER LA FILIERA DEGLI AUTOBUS. TPL CENTRALE NEL PNRR COME LEVA VERSO LA TRANSIZIONE ENERGETICA E LA MODERNIZZAZIONE DEL PAESE. SERVE UN FONDO ROTATIVO A SERVIZIO DEL PNRR PER AFFRONTARE LO SVECCHIAMENTO DEI MEZZI. PNRR GRANDE OPPORTUNITA’ PER NUOVE FILIERE.

 

Misano- Roma, 29 settembre 2021.

<<Pensiamo che nella fase transitoria verso la piena sostenibilità energetica realisticamente ci sarà spazi per l’idrogeno “blu” – basato sull’utilizzo del bio gas – che è più verde dell’idrogeno “verde” in quanto – nel nostro modello – permette un saldo negativo di Co2, a differenza di quello verde che si basa sull’invarianza di Co2. E’ un punto che va compreso, discusso, è un elemento di trattativa nel sistema. Ma non mi fermerei ai colori, c’è da comprendere gli effetti della tecnologia sulle filiere, comprese quelle dedicate agli autobus, in quanto la fase transitoria non può essere infinita.

In particolare per lo svecchiamento dei mezzi più vecchi Euro 1-2-3 bisogna capire chi dovrà sostenere i finanziamenti di mezzi che sono utilizzati nel contratto di servizio. A questo proposito riteniamo che debba essere valutata l’istituzione di un fondo rotativo – sia sulla parte corrente che quella investimenti – coerente con l’agenda del PNRR che traguarda al 2026, ma prevede interventi da subito. Il PNRR è una grande opportunità che finalmente inverte i termini perché si premia la progettualità e si finanzia quello che è stato effettivamente realizzato>>. Lo ha dichiarato il Presidente di ASSTRA (l’associazione nazionale delle aziende del Trasporto Pubblico Locale) in occasione  dell’evento di apertura dell’International Bus Expo- Driving Experience che si tiene a Misano dal 29 al 30 settembre.

<<Certo è che se analizzo il quadro come Presidente di Confservizi, se guardo alle utility, rilevo un enorme sbilanciamento territoriale tra Centro-Nord e Sud nella capacità di accompagnare la transizione energetica verso la mobilità sostenibile.

Nella transizione energetica dobbiamo capire da oggi quanto peserà la transizione digitale, in un contesto dove la differenza tra circuito urbano ed extra urbano fra 10/20 anni sarà sempre più sfumata con lo smart working e l’inserimento di nuove tecnologie, ad esempio quella relativa alle nuova generazione di batterie che prevede l’abbattimento delle finestre di ricarica>> ha aggiunto il Presidente di ASSTRA Gibelli..

<<Tutto è migliorabile in termini normativi, ma è chiaro che a tendere nel servizio di trasporto urbano/extra urbano, la distinzione tra fornitore di carburante e utilizzatore con mezzi tradizionali non è la stessa esistente tra vettori energetici e mezzi con tecnologia avanzata, è tutto molto più integrato. In questo senso il PNRR rappresenta una grande occasione per creare filiere autentiche e fare sistema. L’importante è mettere a terra i progetti e i produttori in questo processo (pur di fronte di alcune incertezze normative) trovano nelle aziende acquirenti un alleato più forte rispetto al passato dal punto di vista strategico.

Sotto questo profilo Francia e Germania sono un punto di riferimento in Europa in quanto la direttiva appalti consente loro di decidere una gara in 8 mesi mentre in Italia le modalità autorizzative italiane richiedono tempi doppi. La normativa di attuazione del PNRR e la regolazione non potranno non tenerlo presente>> ha concluso Gibelli.

PROFILO ASSTRA (www.asstra.it)

ASSTRA è l’Associazione Italiana di Trasporto Pubblico Locale che rappresenta 144 Aziende che offrono servizi del Trasporto Pubblico Urbano, Suburbano e Extraurbano attraverso: Bus, Tram, Filobus, Metropolitana, Ferrovie locali (non appartenenti a Trenitalia S.p.A.), Navi per il trasporto lagunare e lacuale, funicolari; Ma anche servizi scolastici e turistici, parcheggi, Rimozione di veicoli.

L’Associazione rappresenta le istanze delle aziende di trasporto pubblico associate difende i loro diritti e i loro interessi, sia nel contesto nazionale che in quello europeo, quindi offre servizi di consulenza in ambito legale, sindacale, tecnologico, economico-finanziario, ferroviario e assicurativo.

 

 

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”