Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

TRADIZIONE E FOLCLORE NELLA SAGRA DELL’UVA

TRADIZIONE E FOLCLORE NELLA SAGRA DELL’UVA
Ottobre 06
18:53 2018

Processione solenne, corteo storico, carri, bande e fontane che danno vino:

 ATTESA PER L’USCITA A CAVALLO DI STEFANO TRICARICO  NEI PANNI DI MARCANTONIO COLONNA

 NUMEROSE LE AUTORITA’ PRESENTI alle cerimonie religiose della mattina

                      Tutto è pronto a Marino per accogliere gli ospiti, che si preannunciano numerosi anche quest’anno,  per domenica 7 ottobre, in occasione della 94^  Sagra dell’Uva, nella cittadina castellana, a soli 20 chilometri da Roma, per assaporare le caratteristiche atmosfere medioevali del suo centro storico e gustare il suo prodotto principe: il vino.

Come è noto la Sagra si svolge nella prima domenica di ottobre ed è la festa più importante di Marino, la più antica, nel suo genere, in Italia, conosciuta in tutto il mondo per la celebre canzone “Nannì” di Ettore Petrolini.  Ideata nel 1925 dal poeta romanesco Leone Ciprelli, al secolo Ercole Pellini,  nella Sagra si fondono due momenti ugualmente importanti: quello sacro e quello profano attorno ai quali ruotano tutte le iniziative poste in essere per i festeggiamenti.

Questi gli appuntamenti istituzionali della mattina di domenica 7 ottobrela S. Messa alle ore 9,30 nella Basilica di S. Barnaba e, successivamente la solenne Processione storica con la statua della Madonna del SS. Rosario e la partecipazione delle Confraternite. Iniziative alle quali hanno assicurato la loro presenza oltre al Sindaco e agli Assessori comunali,  importanti autorità istituzionali quali il Vice Presidente Vicario del Consiglio Metropolitano Gemma Guerrini, il Vice Presidente dell’XI Municipio di Roma  arch. L.E. Mellina, il Sindaco del Comune di Genzano Daniele Lorenzon, i rappresentaanti dei Comuni di Ardea Assessore Sonia Modica, di Castelgandolfo Consigliere Barbacci Ambrogi Francesca, di Grottaferrata e di Rocca Priora.

 Saranno presenti altresì le autorità militari territoriali e le Forze dell’Ordine locali quali il col. Salvatore Sauco Comandante del Gruppo Carabinieri di Frascati, il cap. Emanuele Tamorri Comandante della Compagnia Carabinieri di Castelgandolfo, il Mar. ord. Marco Morini dei Carabinieri Forestali di Rocca di Papa, i Comandanti delle due Stazioni di Marino L.te Simmaco Vigilante e di S.M.Mole L.te Marcello Michienzi e per il Commissariato P.S. di Marino il Vice Commissario Fabrizio Alviano e l’assistente capo Simona Bruno.

Da citare anche l’Annullo Speciale per la 94^ edizione a cura di Poste Italiane presso la sede della Pro Loco alle ore 8,30, le visite guidate a cura dell’Archeoclub Colli Albani nel sottopasso di piazza  Matteotti per i Circuiti Sotterranei di palazzo Matteotti e palazzo Colonna,

Nel pomeriggio alle ore 15,30 si snoderà per le vie della città il tradizionale Corteo Storico in costume, curato dalle Associazioni Arte e Costumi Marinesi, Lo Storico Cantiere insieme al Gruppo Sbandieratori de Lo Scudo di Lepanto che rievocherà il ritorno vittorioso di Marcantonio Colonna, quest’anno impersonato dall’attore STEFANO TRICARICO, dalla Battaglia di Lepanto. La consorte Felice Orsini sarà impersonata da Pamela Frezza di Marino.

   Alle ore 17,30 si leverà il caratteristico “Countdown” per il cosiddetto “Miracolo” delle fontane che danno vino con distribuzione gratuita di uva. Dalla Fontana monumentale di piazza Matteotti (Fontana dei Mori)  e da quella allegorica allestita in Via Fratelli Rosselli che, in omaggio al M° Mastroianni, riprodurrà la sua scultura “Il Volo di Icaro”. Infine altro punto di distribuzione di vino è previsto a Borgo Garibaldi.

A seguire alle ore 18,00 la sfilata dei Carri allegorici, che ritornano quest’anno ad essere protagonisti di questa Festa e delle Bande (che effettueranno una passeggiata musicale per le vie della città anche nella mattinata)  quella  della MPC Superband’83 di Monte Porzio Catone,, , il Concerto Filarmonico “E. Ugolini” con il Gruppo Majorettes Diamond e i Gruppi folcloristici  “Volemose Bene” e “Ferentum”.       

 Attesa anche per i due spettacoli musicali che vedranno protagonisti alle ore 19,30 in piazza San Barnaba i Farias Patagonia con Sole Andreuzzi in “The Last Gipsy” e alle ore 20,30 in piazza S. Giovanni la Terzina con la  Compagnia dei Musici con un omaggio a “Fabrizio De Andrè il poeta degli ultimi”.

Corteo, carri, bande, miracolo e tanto altro si ripeteranno anche nella giornata di lunedì 8 ottobre, detta la “Sagra dei marinesi”, che culminerà con il concerto de LE VIBRAZIONI  alle ore 21,30 in Via Beata Rosa Venerini.

 

Marino, 6 OTTOBRE 2018

 

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”