Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Uno sguardo nuovo sull’integrazione

Uno sguardo nuovo sull’integrazione
Giugno 17
07:13 2024

Il 15 giugno presso la Sala Baldini in Piazza di Campitelli a Roma si è tenuto lo spettacolo Con Gli Occhi, Ascoltami all’insegna della musica e della solidarietà.

Si sono esibiti due Cori molto importanti nella Capitale per il loro impegno sociale, educativo e formativo: Coro Nomentum diretto da Marta Zanazzi dal 2020 e il Coro delle Mani Bianche Roma diretto dalla presidente dell’Associazione, Mimma Infantino e i suoi stretti collaboratori Nadia Boccale e Maria Grazia Bellia dal 2015. A questi due Cori si è aggiunta la partecipazione del Coro Mani Bianche Tivoli, fondato dall’Associazione Charmonie di Sara Narzisi, Silvia Narzisi e Rita Genitili, composto da bambini che hanno reso ancora più spontanea e vivace l’esibizione.

Lo spettacolo è stato fortemente voluto ed organizzato a scopo solidale dall’Associazione Il paese di Filoastra O.D.V. di cui Marco Colangione è l’ideatore e il presidente, Gianfranco Pulcini il vicepresidente e Valerio Napolitano, consigliere e collaboratore, che con grande e sentita emozione hanno dato vita alla manifestazione ringraziando i Cori e il pubblico per la partecipazione numerosa, sinonimo di sensibilità verso le persone più fragili e svantaggiate della nostra società.

Il Coro Nomentum ha aperto le danze dell’esibizione canora con alcuni brani: dalle musiche di Morricone fino al Country Western di Country Roads, animati da originali e delicate coreografie.   Uno speciale riferimento non può mancare alla coralità del brano L’ora di Barga di Lorenzo Donati, testo di Giovanni Pascoli in cui le armonie musicali dei cantori si sono evidenziate con l’alternarsi di toni alti e bassi, nel rintocco polifonico iniziale e a chiusura brano del DIN, DON, DAN, DEN che ha espresso con forza il tempo che passa mentre, come scrive il poeta,  i  suon dell’ore viene col vento dal non veduto borgo montano :suono che uguale, che blando cade, come una voce che persuade.

I complimenti vanno alla direttrice Artistica Marta Zanazzi che ha saputo con le sue armonie sovrapposte e la sua profonda espressività, rappresentare un’esperienza sonora unica e coinvolgente.

Cosa dire del Coro delle Mani Bianche Roma! La direttrice Mimma Infantino, come sempre una garanzia nella riuscita di ogni spettacolo, ha messo tutti a proprio agio. Le diversità spesso sorprendono e deconcentrano; non sai mai come relazionarti. Così in pochi minuti, Mimma ha presentato al pubblico alcuni componenti e collaboratori del suo Coro, vestendo anche i panni dell’interprete LIS. Sono emerse espressioni esperienziali formative in merito al senso della partecipazione al Coro Mani Bianche, come questa: “uscire dall’isolamento attraverso i segni, fa entrare l’emozione dentro di noi”.

La seconda parte dello spettacolo ha visto la fusione orchestrale dei due Cori: Coro Nomentum e Coro Mani Bianche Roma, in una perfetta sincronia e armonia fra suoni, gesti ed emozioni, coinvolgendo sulle note di Image anche il pubblico in una trascinante e gioiosa partecipazione.

Assistere a questo concerto di musica corale ha significato per tutti, soprattutto per il pubblico, vivere un’esperienza indimenticabile. Lasciarsi avvolgere dai movimenti celestiali del Coro delle Mani Bianche e dalle voci del Coro Nomentum che si sono elevati in perfetta sincronia e armonia non solo di corpo, ma di mente e cuore, è stato un privilegio che ha arricchito l’anima e nutrito lo spirito.

Se vuoi seguire l’Associazione Il paese di Filoastra O.D.V. per una collaborazione o un contributo visita il loro sito www.filoastra.org o scrivi a associazionefiloastra@gmail.com

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”