Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Cresce il vivaio della Velitrae

Cresce il vivaio della  Velitrae
Novembre 28
19:41 2017

Ai campionati italiani di serie C3 di ginnastica artistica maschile a Modena buona prestazione dei ginnasti veliterni.

Lo scorso weekend è andata in scena a Modena la finale nazionale del campionato di serie C3 di ginnastica artistica maschile riservato agli allievi Gold di 8 e 9 anni. In rappresentanza dei colori bianco-rossi dell’Associazione Ginnastica Velitrae asd sono scesi in campo i giovanissimi ginnasti Federico Borro, Matteo Dominizi e Gabriele Maggi,  accompagnati in gara dagli istruttori federali Dario Tibaldi e Andrea Dei Giudici. Nonostante fossero alla loro seconda gara del calendario ufficiale della Federazione Ginnastica d’Italia, i giovani atleti veliterni hanno portato a termine un’ottima gara presentando agli ufficiali di gara esercizi ben più complessi rispetto alla prima prova effettuata poco più di un mese fa a Fermo; per nulla intimoriti dalla presenza sul campo di gara di ginnasti sicuramente più esperti e nonostante le nuove  difficoltà inserite negli esercizi,  gli atleti della Velitrae sono riusciti a migliorare di ben mezzo punto il punteggio finale rispetto alla prova precedente piazzandosi a circa metà classifica con un lusinghiero 31° posto. Ovviamente il lavoro da fare in palestra è davvero tanto per poter ambire alle posizioni di vertici alla quale ci ha abituato la storia ultracentenaria della Velitrae, ma dopo la prova in terra emiliana si è consapevoli che la strada intrapresa è quella giusta e con serenità e serietà si potranno ottenere risultati sempre miglior

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”