Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

GIORNATA MONDIALE DEL VOLONTARIATO (5 DICEMBRE 2022)

GIORNATA MONDIALE DEL VOLONTARIATO (5 DICEMBRE 2022)
Dicembre 05
12:03 2022

CISOM CELEBRA L’IMPEGNO E LA DEDIZIONE DEI SUOI 3500 VOLONTARI E RILANCIA L’APPELLO PER PORTARE AIUTI VITALI AL POPOLO UCRAINO  

 Roma,4 dicembre 2022 – Il bene moltiplica il bene, in Italia ogni giorno i volontari del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta – CISOM lavorano a sostegno della comunità. Sono, uomini e donne uniti dalla stessa missione, aiutare il prossimo. Che si tratti di strappare al mare chi sta affondando, estrarre persone dalle macerie di un edificio dopo un sisma, fornire assistenza medico sanitaria a chi vive ai margini, il CISOM, da più di 50 anni, porta avanti con passione e dedizione questo importante servizio. “Chi si dedica al prossimo, al più debole, ha una grande forza d’animo che lo porta a mettersi in gioco. Fare del bene fa stare bene anche chi lo fa. Da due anni a questa parte, con la pandemia prima e ora con la guerra e la crisi economica, c’è stata una crescita delle richieste di aiuto e, nonostante le mille difficoltà, i nostri volontari non arretrano, restano in prima linea moltiplicando gli sforzi per sostenere i più fragili e vulnerabili. Non perdono lo spirito di solidarietà e per questo va loro il mio ringraziamento: per il prezioso impegno e per l’infinita disponibilità che mettono in ogni singolo gesto di altruismo– dichiara Gerardo Solaro del Borgo, Presidente del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta, in occasione della Giornata Mondiale del Volontariato.

I 3500 volontari – tra cui 324 medici, 181 infermieri e 77 psicologi prestano servizio a livello locale, nazionale, ma anche internazionale come nel conflitto ucraino russo. Già dai primi giorni successivi all’inizio della guerra, diverse unità di volontari CISOM si sono recate in missioni umanitarie al confine con Ucraina, Romania e Polonia per rispondere alle numerose urgenze e ai bisogni della popolazione in fuga: dalla raccolta di materiali e beni di prima necessità all’assistenza sanitaria, dall’accoglienza di profughi in Italia all’accompagnamento fino all’organizzazione di corsi di lingua italiana. Ma l’emergenza umanitaria in Ucraina non è finita, milioni di persone continuano a vivere in rifugi di fortuna, in condizioni di estrema povertà e insicurezza alimentare a cui si aggiunge l’arrivo dell’inverno con temperature che possono raggiungere i -20°. I bombardamenti russi delle ultime settimane hanno colpito centrali e linee elettriche, privando la cittadinanza di acqua e riscaldamento. La vita di milioni di persone è a rischio. Il CISOM, anche questa volta, si mobilita per aiutare la popolazione ucraina a superare il lungo inverno e lancia una campagna straordinaria di raccolta fondi “Dona Caloreper acquistare generatori di corrente da inviare in Ucraina e garantire l’accesso all’elettricità e al riscaldamento. Con un generatore da 5kw/h una famiglia avrà assicurato riscaldamento, illuminazione, la possibilità di cucinare e ricaricare un cellulare importante per mantenere aperto il canale di comunicazione con i propri cari. Si potrà supportare la campagna CISOM con donazioni sull’IBAN: IT41D0200805038000105867301 oppure andando sul sito del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta https://www.cisom.org/

 

CISOM c/o INC – Istituto Nazionale per la Comunicazione

 

CISOM – Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta – è una Fondazione senza scopo di lucro, con finalità di protezione civile, sociale, sanitario assistenziale, umanitario e di cooperazione, strumentale al Sovrano Ordine di Malta. Fedeli al motto “Seduli in accurrendo, alacres in succurrendo” e ai valori del millenario Ordine di Malta, da oltre 50 anni medici, infermieri, psicologi, logisti e gli oltre 4000 volontari del CISOM presenti in ogni regione italiana portano soccorso, aiuti e conforto in occasione di calamità naturali nazionali e internazionali, durante importanti eventi con forte impatto sulla sicurezza pubblica, nelle strade e tra le persone più sole e bisognose; il CISOM è impegnato anche nelle attività di assistenza sanitaria ai migranti in difficoltà nel Canale di Sicilia e a Lampedusa.   

 

INC è una PR Agency Content First. Integriamo strategie PR tradizionali e strategie Digital per assicurare il massimo impatto ai nostri clienti, con un approccio multicanale che mette i contenuti al centro del processo strategico e creativo. La nostra forza sono le idee che nascono dall’analisi dei dati, la visione strategica, l’eccellenza nel media management, la determinazione con cui misuriamo l’efficacia di ogni singola azione, di ogni singola campagna. Italiani, 45 anni di esperienza, siamo 50 professionisti abituati a lavorare in contesti internazionali. Aderiamo a IPRN, un network internazionale di 50 agenzie PR indipendenti presenti in 40 Paesi, che ci permette di assicurare ai nostri clienti strategie PR globali eseguite con una profonda conoscenza dei mercati locali. Con un’area dedicata alla comunicazione sociale per le ONG e le associazioni no profit, e un forte expertise nel food & beverage. Negli ultimi 10 anni abbiamo vinto oltre 30 premi in Italia e nel mondo, e siamo l’unica agenzia PR italiana ad aver vinto per 3 volte il premio di Mediterranean Consultancy of the Year agli Emea Sabre Awards (2012, 2015, 2018). Per rimanere aggiornati, seguiteci su: Twitter, Linkedin, Instagram

 

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Gennaio 2023
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”