Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

“LA CITTA’ IN TASCA” – GLI APPUNTAMENTI DELL’ULTIMO WEEKEND

“LA CITTA’ IN TASCA” –  GLI APPUNTAMENTI DELL’ULTIMO WEEKEND
Settembre 07
17:46 2018

Procede sino a domenica, dalle 17.00 alle 23.00,  al Parco degli Scipioni in Via di Porta Latina, 10. Ingresso libero

“LA CITTA’ IN TASCA” –  GLI APPUNTAMENTI DELL’ULTIMO WEEKEND

L’iniziativa è parte del programma dell’Estate Romana promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale e realizzata in collaborazione con SIAE

Ultimi appuntamenti per La Città in Tasca, il festival dell’Estate Romana dedicato ai bambini dai 3 ai 12 anni, giunto alla sua 24esima edizione, al Parco degli Scipioni, con un ricco programma di spettacoli, giochi, letture, incontri e laboratori. In Via di Porta Latina 10 sino a domenica 9 settembre, dalle 17.00 alle 23.00, teatro, cinema, musica, arti visive, danza e letteratura ancora protagonisti di questo appuntamento annuale con bambini e genitori. Come sempre, La Città in Tasca è realizzata da Arciragazzi di Roma con il contributo di Roma Capitale, per promuovere l’incontro con le arti, la letteratura, la natura, l’ambiente e la tecnologia.

TEATRO E CINEMA – Nel secondo e ultimo weekend in programma ancora spettacoli di teatro d’attore, marionette, burattini, musica, magia. Venerdì ci saranno i burattini di “Il gatto Muffa nel Paese di Uffa” e lo spettacolo di attore “Dove vanno le nuvole”. Sabato, invece, i burattini di  “I capelli dell’Orco”  e  quelli di “I viaggi di Sindibad”. Domenica, infine, si conclude con un concerto di musiche e canti popolari e con i film “Il Gruffalò” e “Gruffalò e la sua piccolina”.

ARTE E TECNOLOGIA – In attesa della prima campanella, si può ancora andare “a scuola di arte” con le bellissime attività de La Città delle Artingioco. Questa sezione del programma propone un focus sul colore nell’arte, con approfondimenti ludici su artisti come Mark Rothko, Bruno Munari, Daniel Buren e Yayoi Kusama. Il laboratorio tecnologico La Città nuova inizia…, che fa riferimento al pensiero del sociologo ed educatore della nonviolenza Danilo Dolci, condurrà invece i bambini, sulle ali dell’utopia, a costruire piccoli robot vibranti. Immaginando, così, una città del futuro più “green”, finalmente libera da problemi di inquinamento, distruzione del verde ed eccessivo consumo di energia.

 CANTIERE DELLE RE BOAT – Sino al 13 settembre, inoltre, sarà attivo il Cantiere delle Re Boat per costruire le famose imbarcazioni riciclate che ogni anno partecipano alla regata Re Boat Roma Race al Parco Centrale del Lago dell’Eur. Quest’anno l’appuntamento con la regata ecologica più pazza d’Italia sarà per il 16 settembre. L’iniziativa del “Cantiere” è il trait d’union con un altro evento dell’Estate Romana: Fai la differenza, c’è… Circustenibile, con un programma itinerante in 7 giornate che si snoderà tra Parco degli Scipioni, Centro Commerciale Euroma2, Auditorium FISE Unicircular-Assoambiente e, ovviamente, Parco Centrale del Lago dell’Eur.

 

LIBRI E LETTURE – Tante letture e tanti libri con la Libreria Ponte Ponente che propone presentazioni, letture ad alta voce, incontri con autori e laboratori. Torna anche l’Apelettura, il LibroMobile delle Biblioteche di Roma con i suoi libri coloratissimi e le sue letture animate. Nella Biblioteca de La Città in Tasca, come sempre, sarà infine possibile sfogliare i libri a disposizione e divertirsi con i giochi da tavolo.

 

CALENDARIO DEGLI ULTIMI SPETTACOLI

 Venerdì 7 settembre ore 19.00 Piazza del Gioco – Compagnia Mangiafuoco (Roma) “Il gatto Muffa nel Paese di Uffa”

Spettacolo di burattini liberamente tratto da “Il gatto di Bezilbebel” di Carla Gasparri. Nel paese di Uffa non succede mai nulla. Finché un giorno… appare un gatto dal colore incredibile. La notizia varca i confini di Uffa e arrivano cronisti, fotografi, giornalisti, cinereporters. E un ricco uomo d’affari. Poi un altro e un altro ancora. Ma il gatto Muffa non gradisce tutte quelle attenzioni interessate, e sul più bello…

Consigliato dai 5 anni

 Ore 21.00 Spazio Teatro – Compagnia Manno-Silano (Roma) – “Dove vanno le nuvole” Spettacolo di attore, figure e musica. Seguendo la direzione delle nuvole e ispirati dalle loro forme fantastiche, due raccontastorie girano il mondo con la testa gonfia di racconti e le valigie piene di strumenti musicali, pupazzi e canzoni.

Consigliato dai 3 anni

 

Sabato 8 settembre ore 19.00 Piazza del Gioco – Compagnia dei burattini di Luciano Gottardi (Trento) “I capelli dell’Orco”

Spettacolo di burattini. Il Re Silvio è gravemente ammalato. Può essere salvato solo da una pozione magica fatta con un capello dell’Orco. Il re chiede a Truffaldino di andare a prendere il capello. Truffaldino parte e incontra i frati di un convento, un locandiere e un traghettatore che lo aiuteranno ma lo pregheranno di chiedere all’Orco risposta alle loro domande. Giunto a casa dell’Orco… Avventure senza fine anche al ritorno al castello con Truffaldino inseguito dall’Orco.

  1. 2 repliche

 

A seguire Laboratorio “Impariamo a costruire e animare i burattini” Consigliato dai 3 anni

 

Ore 21.00 Spazio Teatro Compagnia dei burattini di Luciano Gottardi (Trento)

“I viaggi di Sindibad” Spettacolo di burattini. Tratto da “I viaggi di Sindibad”, uno dei racconti più fantasiosi e fantastici della raccolta “Le mille e una notte”, narra le avventure di un mercante di Baghdàd, in viaggio per nave alla ricerca di nuovi commerci. Il fato lo farà naufragare ben tre volte, su tre isole, in cui incontrerà personaggi mitici, come l’enorme uccello Ar-Rukh, popoli dalle strane tradizioni e giganteschi orchi mangia uomini. Consigliato dai 3 anni

 

Domenica 9 settembre

ore 19.00 Piazza del Gioco Corale Luigi Venturini (Tagliacozzo AQ)

Concerto di musiche e canti popolari della tradizione. Un viaggio in musica attraverso le regioni del nostro Paese. Ballo in piazza per tutti

 

Ore 21.00 Spazio Cinema

Invito in Cineteca

“Il Gruffalò”

Animazione, regia di Jakob Schuh e Max Lang. Dall’omonimo libro di Julia Donaldson e Axel Scheffler. Adattamento di Julia Donaldson, Jakob Schuh, Max Lang. Musiche di René Aubry. Produzione: Michael Rose, Martin Pope per Orange Eyes. Durata: 27’. USA, 1999. Distribuzione Cineteca di Bologna.

 

Gruffalò e la sua piccolina

Animazione, regia di Johannes Weiland e Uwe Heidschötter. Dall’omonimo libro di Julia Donaldson e Axel Scheffler (2004). Adattamento di Julia Donaldson, Johanna Stuttmann. Musiche di René Aubry. Produzione: Michael Rose, Martin Pope per Orange Eyes. Durata: 27’. USA, 2017 Distribuzione Cineteca di Bologna.

Un film in due episodi. Nel primo il protagonista è un topino che, per salvarsi dalle aggressioni di una volpe, di un gufo e di un serpente si inventa l’amicizia con un essere mostruoso che chiama Gruffalò il quale, invece, esiste veramente. Nel secondo episodio la figlia del Gruffalò vuole conoscere il Grande Topo Tremendo di cui le ha parlato il padre e si allontana dalla tana alla sua ricerca.

 

 

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”