Notizie in Controluce

Rifiuti,  “ Roma e Lazio in emergenza, chiederemo consiglio regionale straordinario”

 Ultime Notizie

Rifiuti,  “ Roma e Lazio in emergenza, chiederemo consiglio regionale straordinario”

dicembre 14
18:00 2018

“Oggi Forza Italia ha tenuto una conferenza stampa a Piazza San Lorenzo in Lucina sulle problematiche dei rifiuti nel Lazio, visto che ora ulteriore immondizia sarà trasferita negli impianti delle nostre province, a causa del rogo del Tmb salario oltre alla mancanza di un piano rifiuti regionale. Erano presenti anche  il Capogruppo al Senato Bernini, i senatori Battistoni, Berutti, Moles, il sindaco di Viterbo Arena. La situazione a Roma è di assoluta emergenza, Comune e Regione non possono continuare con il solito scaricabarile, senza una programmazione, e alla fine a pagare saranno come sempre i cittadini”.

Lo dichiarano i Capigruppo di Forza Italia della Regione Lazio e del Campidoglio Antonello Aurigemma e Davide Bordoni, che hanno preso parte alla conferenza stampa di stamattina.

“Stiamo assistendo – afferma Aurigemma – ad un mix di incompetenza, incapacità e immobilismo da parte dell’amministrazione Zingaretti e della Giunta Raggi. Sono anni che denunciamo la mancanza di un piano regionale dei rifiuti. Ora, la chiusura del tmb a Via Salaria peggiora ulteriormente lo scenario per la capitale. Tale inadeguatezza ha portato nel corso di questi anni il Lazio ad essere leader nel trasporto dell’immondizia fuori regione. Sono circa una ventina i paesi che ricevono il nostro pattume, facendo pagare ai romani una delle tariffe più alte di Italia, per un servizio a dir poco inefficiente. Adesso, con la chiusura del TMB di via Salaria verranno trasportate altre 600 tonnellate di rifiuti al giorno nelle nostre province. Per questi motivi, chiederemo un consiglio straordinario, dove Zingaretti dovrà spiegarci come intende affrontare questa situazione. Ora è il momento delle responsabilità. Il governatore, anche se impegnato in tutta Italia nella sua campagna elettorale per la segreteria del Pd, non può continuare a scappare”

“La situazione della capitale – dichiara Bordoni – è sotto gli occhi di tutti. Abbiamo di fronte un problema enorme, e ora molto probabilmente verrà aumentata la tariffa dei rifiuti a Roma. Peraltro, come sempre sono i cittadini ad essere penalizzati perché pagano tanto per un servizio che non funziona. Tra Raggi e Zingaretti continua il rimpallo delle responsabilità, per questo abbiamo chiesto la convocazione urgente della commissione capitolina ambiente, alla presenza del sindaco, del suo “incapace” assessore all’ambiente ( visto che, tra l’altro, la maggior parte dei problemi a Roma è legata a questa tematica), e anche di Ama e della regione. La raggi non può continuare a chiedere aiuto alle regioni limitrofe senza però mettere in campo la benché minima pianificazione, al fine di trovare risposte ad una questione annosa”

ROMA, 13 DICEMBRE 2018

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31