Notizie in Controluce

Sora Calcio, Maritato non ci sta: “Procederemo con la querela”

 Ultime Notizie

Sora Calcio, Maritato non ci sta: “Procederemo con la querela”

giugno 15
14:31 2019

Il presidente dell’Assotutela e della Roma Calcio a 8 risponde all’ultimo comunicato del presidente del Sora Cirelli

 

Michel Maritato non ci sta e non fa attendere una secca risposta all’ultimo comunicato di Roberto Cirelli, presidente del Sora: “Al peggio non c’è mai fine. Sembra uno spettacolo teatrale…che sembra avere quale un’unica via quella della diffamazione. Il tutto si risolverà in Procura, a questo punto. Anche perché la verità è che è il nostro gruppo ad aver deciso di non acquisire più la società, poiché non ci sono più i tempi; non quindi perché Cirelli ha deciso di non cederla a noi. Adesso piuttosto risponda ai cittadini di Sora: invitiamo il presidente a fare chiarezza ed a non servirsi della buona fede dei tifosi. Il gruppo imprenditoriale che fa riferimento al sottoscritto si sente gravemente leso nell’immagine e nella reputazione. I cittadini di Sora devono sapere che se oggi il Presidente Maritato si trova impossibilitato a portare avanti la trattativa di acquisizione del Sora Calcio ciò deriva unicamente da negligenze ascrivibili all’attuale società che vede quale vertice il patron Cirelli. Spieghi quest’ultimo il motivo della mancata trasmissione dei libri contabili al mio staff legale e si renda credibile al pubblico sorano.

Lo invitiamo a non far circolare voci infondate ed a comunicare a tutti, quanto prima e pubblicamente, la reale situazione di bilancio della Società Sora calcio e soprattutto ad iscriverla al campionato, perché le società di calci o rappresentano un patrimonio sportivo culturale di un’intera comunità civica. La cessione del club non era a titolo gratuito? Perché dunque ora ci sono, cito nuovamente le parole del patron Cirelli, «offerte […] ben più proficue»? L’incontro di cui parla Cirelli, poi, non è stato solo conoscitivo, bensì si sono poste le basi di una reale trattativa alla presenza di professionisti rinomati del foro Romano.

Ancora una volta dunque tanto folklore e poca chiarezza. Nella giornata di lunedì, pertanto, per tutelare la mia immagine di persona dai valori morali integri, sarò costretto, per il tramite dei miei legali di fiducia Avv. Antonio Lamonica e Avv Pierpaolo Mari, a presentare presso la Procura della Repubblica di Roma una querela per diffamazione aggravata a mezzo stampa nei confronti di coloro che hanno calpestato il mio onore e la mia dignità di imprenditore che con sacrifici sono riuscito a costruire, chiedendo all’autorita giudiziaria di accertare altresì eventuali responsabilità di testate giornalistiche che hanno pubblicato articoli diffamatori e dei giornalisti firmatari degli stessi”

 

Così, in una nota, Michel Emi Maritato, presidente di Assotutela e presidente dell’As Roma Calcio a 8.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Regala un libro delle 'Edizioni Controluce' Ignora