Notizie in Controluce

Un successo la Notte dei Ricercatori allo Spallanzani

 Ultime Notizie
  • 7 settembre 2020: nasce SCR, il “Sistema Castelli Romani” Il Consorzio dei Comuni dei Castelli Romani coordinerà le politiche culturali e di promozione del territorio   I Sindaci di 16 Comuni del territorio hanno approvato definitivamente il nuovo Statuto...
  • MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE: “SERVE DIALOGO AUTENTICO TRA COMMERCIANTI E COMUNE PER EVITARE EPISODI CHE METTONO AL REPENTAGLIO IL RILANCIO DI UN SETTORE VITALE PER IL CENTRO STORICO”...
  • WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO: BANDIERE A MEZZ’ASTA IL GIORNO DEL FUNERALE DEL RAGAZZO Il sindaco Andreotti rilancia:”Tutti i comuni si costituiscano parte civile ad adiuvandum per manifestare la reazione...
  • Pomezia – Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Sono partiti questa mattina i lavori di ristrutturazione del muro di recinzione che circonda il perimetro della scuola primaria...
  • PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra FONDAZIONE PISTOIA MUSEI annuncia PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra a cura di Alessandra Acocella, Annamaria Iacuzzi, Caterina Toschi 19 settembre 2020 – 22 agosto 2021 ingresso su prenotazione:...
  • LA FISICA DEI RAGAZZI Per una fortunata coincidenza, giovedì 3 settembre, nel Blog del “Fatto Quotidiano” è apparso un appello di Jacopo Fo titolato “Allo studente non far sapere che la fisica è stupefacente...

Un successo la Notte dei Ricercatori allo Spallanzani

Settembre 30
11:22 2017

La caccia al “nemico invisibile” la notte scorsa nei laboratori dell’INMI Spallanzani si è rivelata una esperienza indimenticabile per oltre 300 ragazzi e adulti che hanno varcato i cancelli dell’IRCCS di via Portuense a Roma. L’iniziativa realizzata nell’ambito della “Notte Europea dei Ricercatori 2017” è stata un successo. La serata si è articolata in sei diversi percorsi con tematiche diverse e contraddistinti da colori: dalla colorazione delle cellule viste al microscopio agli esami su virus e anticorpi all’organizzazione di un laboratorio da campo. Ogni percorso è stato preceduto da una breve introduzione del coordinatore e seguita da dimostrazioni pratiche che sono state ripetute diverse volte in maniera da consentire ai partecipanti di osservare ed ascoltare le parti più interessanti. Soddisfatti i visitatori, contagiati dall’entusiasmo dei ricercatori per una volta protagonisti in prima persona e davanti al pubblico e messi in condizione di spiegare il loro ruolo nella caccia appunto al nemico invisibile – la malattia infettiva – che ogni giorno aggredisce la comunità. L’INMI Spallanzani in questo solco ha un ruolo centrale nel monitoraggio delle malattie infettive (quindi delle epidemie), nella loro gestione a largo raggio e nella programmazione delle contromisure.
Il Direttore Generale Marta Branca, presente alla manifestazione, ha ringraziato personalmente tutti i ricercatori esprimendo grande apprezzamento per l’eccellente lavoro svolto.

Roma, 30/09/2017

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento