Notizie in Controluce

RE BOAT ROMA RACE: LE PAGAIE ROSE VINCONO LA REGATA DELLE “IMBARCAZIONI RICICLATE”

 Ultime Notizie

RE BOAT ROMA RACE: LE PAGAIE ROSE VINCONO LA REGATA DELLE “IMBARCAZIONI RICICLATE”

RE BOAT ROMA RACE: LE PAGAIE ROSE VINCONO LA REGATA DELLE “IMBARCAZIONI RICICLATE”
settembre 19
10:04 2017

Tra gli ospiti presenti, anche l’assessore Daniele Frongia, Assessore Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi di Roma Capitale.

Ventidue imbarcazioni, circa ottanta partecipanti, un cane: sono loro i protagonisti dell’ottava edizione della Re Boat Roma Race, l’unica regata in Italia di imbarcazioni realizzate con oggetti di recupero, che hanno dato vita a una folle, colorata e divertente giornata al lago dell’Eur. Tra gli ospiti presenti, anche l’assessore Daniele Frongia, Assessore Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi di Roma Capitale.

A tagliare per prima il traguardo l’imbarcazione di carta, cartone e legno progettata dalla start up SEKKEI Design Sostenibile per il quotidiano Free Press METRO, capitanata da PAGAIE ROSA – Associazione Onlus. Questa è composta da tutte donne operate di tumore al seno, la cui finalità principale è quella di testimoniare, attraverso l’attività sportiva del Dragon Boat e degli sport di pagaia in generale, che il tumore al seno non le ha vinte, costringendole a un muto e compassionevole isolamento, ma al contrario la sofferenza si è trasformata per tutte loro in un’opportunità di coraggio e di nuova vitalità. A loro il Trofeo EUROMA2 – SPEED RE BOAT.

Ma, vincitori a parte, la festa è stata complessiva, di chi vi ha partecipato e di chi ha assistito. A colorare e ad arricchire le re boat c’era di tutto: dagli stendini per la biancheria alle lavatrici, dai palloni gonfiabili dei Minions a un bel gruppo di animali di peluche. I concorrenti non erano da meno: chi ha indossato un costume da panda, chi le parrucche da Flinstones, chi le maschere da mostri o da squali. E chi ha sfoggiato semplicemente elmi cornuti da vichingo. E poi ovviamente bottiglioni di plastica, taniche di latta, remi in legno e tanto altro ancora.

Si sono concluse così, quindi, le iniziative di “Fai La Differenza, c’è… Re Boat Roma Race”, dedicate ai concetti di sviluppo sostenibile ed economia circolare. Il calendario ha coinvolto per una settimana anche il centro commerciale Euroma 2 con una serie di iniziative, workshop e laboratori. Importante il contributo anche de “La città in tasca, l’evento storico dell’Estate Romana dedicata ai bambini e ai ragazzi”, dove è stato predisposto un vero e proprio “cantiere” per la realizzazione delle boat.

PREMI E MESSAGGI – Progettazione, scelta degli oggetti di recupero per la costruzione dell’imbarcazione e loro assemblamento, design originale, prova di galleggiamento e propulsione, coesione e coinvolgimento del singolo Green Team: sono questi i criteri con cui una “giuria qualificata” è andata a giudicare l’operato dei Green Team partecipanti. D’altronde, capacità di problem solving, creatività, forte intesa e grande unione tra l’equipaggio, comunicazione, collaborazione, clima di fiducia e rispetto tra i compagni di squadra, sono le doti vincenti che premiano, da otto anni, i migliori Green Team.

Info per il pubblico:
www.regatariciclata.it
E-mail info@sunrise1.it

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930