Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Giacomo Toth, scultore e designer romano, finalista scelto all’Art Revolution Taipei a Taiwan

Giacomo Toth, scultore e designer romano, finalista scelto all’Art Revolution Taipei a Taiwan
Aprile 28
20:41 2024

artista, grafico e designer italiano di grande talento che proprio in questi giorni sta
rappresentando l’Italia come artista finalista selezionato all’ Art Revolution Taipei
台北新藝術博覽會
a Taiwan.
Ci ha raccontato Toth che la direttrice dell’esposizione Chloe Chiu è molto contenta della
sua partecipazione e del successo che hanno avuto le sue ricercate sculture.
I cinesi lo hanno ribattezzato “Jakemo”, chissà che questo nuovo nome d’arte
internazionale non sia per lui foriero di nuovi successi?!
Nel suo padiglione ci sono artisti di Taiwan, degli U.S.A., della China, della Slovenia, della
Lithuania , della Tanzania, e dell’Ukraine.
Giacomo Toth è nato nel 1975 a Roma, dove vive e lavora tuttora.
I suoi studi si concentrano sulla progettazione digitale.
Si è laureato presso l’Istituto Europeo di Design (IED) ed in Design Industriale presso la
“Sapienza” Università di Roma.
Interessato da sempre all’architettura, al design, alla grafica e alle arti è stato yacht
designer, nel 2008 ha progettato lo yacht Azimut Atlantis Verve 36 nominato barca
dell’anno 2009. È trainer certificato Rhinoceros 3D dal 2007, insegna in Italia dopo aver
lavorato per 9 anni come grafico, interior e industrial designer. È dal 2018 che ha deciso di
focalizzare la sua attenzione al mondo artistico.
L’esposizione in contesti internazionali ha rappresentato per la sua carriera di artista un
passaggio cruciale, offrendogli una piattaforma unica per la presentazione del proprio
lavoro a un pubblico globale.
Questa esperienza infatti non solo apre le porte a nuove opportunità per gli artisti
emergenti, ma gli consente di confrontarsi con realtà diverse dalla propria, stimolando la
crescita personale e professionale.
Attraverso le mostre internazionali, Toth ha avuto la possibilità di esporre le proprie opere
in contesti altamente specializzati, dove la qualità e l’innovazione sono valutate da un
pubblico eterogeneo e da professionisti del settore.
La partecipazione ad eventi e mostre in America e in Asia gli ha permesso di guadagnare
visibilità e riconoscimento su scala globale, ampliando il proprio network professionale.
Questi eventi, caratterizzati da una forte presenza di critici d’arte, galleristi, collezionisti e
altri artisti, offrono l’opportunità di ricevere feedback costruttivi e di instaurare
collaborazioni importanti.
Inoltre, l’immersione in un ambiente internazionale stimolante e creativo ispira sempre
nuove idee ed ha permesso a Toth di permette di sperimentare e di evolversi in un modo
che viceversa sarebbe stato impossibile.
In molti casi, infatti, gli artisti si trovano a confrontarsi con un ambiente locale che può
essere limitante, sia in termini di risorse che di esposizione.
La scelta di esporre all’estero diventa quindi una strategia fondamentale per superare
queste barriere, consentendo agli artisti di guadagnare fiducia nei propri meriti e di
ambire a traguardi altrimenti irraggiungibili.
L’esposizione internazionale serve come catalizzatore per il riconoscimento del talento
artistico, permettendo agli artisti di affermarsi in un contesto mondiale e di trovare il
proprio spazio in un mercato dell’arte sempre più competitivo.
A Giacomo Toth facciamo le nostre congratulazioni augurandogli buona fortuna e
riconoscimenti importanti anche in Italia.
Questa è l’arte e il design italiano che ci piace ammirare.
L’estro , l’originalita’ e la qualità di questo artista italiano , romano, che può rappresentarci
nel resto mondo per portare alto il nome del made in Italy.

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”