Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Archivio centrale dello Stato_ Giornate Europee del Patrimonio

Settembre 19
16:15 2023

con piacere annunciamo che L’Archivio centrale dello Stato aderisce alle Giornate europee del patrimonio 2023, che si svolgeranno sabato 23 e domenica 24 settembre 2023, con un programma ricco di iniziative a ingresso gratuito: percorsi guidati ai luoghi dell’Istituto,  il focus sul cinema “Ciak, si gira! Il cinema racconta l’Italia (1939-1980)”, che si terrà nella suggestiva cornice della Biblioteca e, precedute da una breve introduzione, visite libere a Lo scrigno della memoria, lo spazio museale permanente sulla storia d’Italia recentemente inaugurato.

Quest’anno, lo slogan scelto “Patrimonio InVita” (o “Living Heritage”), ci invita a riflettere sul concetto di patrimonio “vivo” e a guardare al passato non solo come una preziosa eredità da conservare, ma come una fonte inesauribile di ispirazione per il presente e il futuro. 

PROGRAMMA:

MATTINA

Sabato 23 – Domenica 24 settembre 2023

Opzione A. – ore 11.00 Introduzione e Visita guidata ai luoghi dell’Archivio

Opzione B. – ore 11.00 Introduzione e Visita libera a Lo scrigno della memoria

Opzione C. – ore 12.30 Introduzione e Visita guidata ai luoghi dell’Archivio

Opzione D. – ore 12.30 Breve introduzione e Visita libera a Lo scrigno della memoria

 

POMERIGGIO

Sabato 23 – Domenica 24 settembre 2023

Opzione A. – ore 15.00 Introduzione e Visita guidata ai luoghi dell’Archivio

Opzione B. – ore 15.00 Introduzione e Visita libera a Lo scrigno della memoria

Opzione C. – ore 16.00 “Ciak, si gira! Il cinema racconta l’Italia (1939-1980)”, incontro a cura di Antonio D’Antino Settevendemmie, presso la Biblioteca (I piano). L’incontro proposto ha l’intento di offrire una panoramica avvincente sui profondi rinnovamenti e cambiamenti che hanno caratterizzato la società italiana attraverso il potente medium del cinema. Questa trasformazione inizia con i film di propaganda del ventennio, che tentavano di modellare il pensiero collettivo, e prosegue con il rinascimento cinematografico noto come il neorealismo, seguito dalla commedia italiana degli anni ’50, e ancora dall’incomunicabilità esistenziale autoriale degli anni ‘60 fino ad arrivare alla fine degli anni ‘70 con il celebre film  “Un borghese piccolo piccolo” (1977) di Mario Monicelli, tratto da un romanzo di Vincenzo Cerami, che resta ancora attuale ai nostri giorni.

Opzione D. – ore 17.00 Introduzione e Visita guidata ai luoghi dell’Archivio

Opzione E. – ore 17.00 Introduzione e Visita libera a Lo scrigno della memoria

Appuntamento nell’Atrio monumentale, I piano.

 

Prenotazione obbligatoria scrivendo a acs.urp@cultura.gov.it , specificando il giorno e l’opzione/ le opzioni scelte.

IL PUBBLICO PUO’ SCEGLIERE PIU’ OPZIONI TRA QUELLE INDICATE

Prenotazioni aperte fino a venerdì 22 settembre alle ore 17.00 (fino a esaurimento posti)

Per maggiori informazioni consultate la pagina dedicata https://acs.cultura.gov.it/giornate-europee-del-patrimonio-2023/

 

 

 

 

 

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”